×

CATEGORIE

Italia Travel Awards

Destinazioni
Estero Italia
Partire
App & Hi-Tech Arte e Cultura Benessere Esperienze di Viaggio Eventi Mangiare in Viaggio Novità Promozioni e Concorsi Shopping Turismo sostenibile Vacanze per Famiglie Viaggi accessibili Viaggi al femminile Viaggi di lusso Viaggi di stagione Viaggi low cost Weekend
Viaggi Curiosi
Buona fortuna Miti e leggende Sai perché Stranezze dal mondo
Partire | Mangiare in Viaggio

Tornare al ristorante, seduti all'aria aperta, in totale sicurezza

di Redazione | May 06, 2020

Ripensare lo spazio urbano coi dehors open air: Vilnius si trasforma in un grande ristorante all’aperto

Dehors dei ristoranti e tavolini all’aperto sugli spazi pedonali. A Vilnius è già una realtà quello che in Italia è in attesa di essere vagliato. Ristoranti a cielo aperto per sostenere la ristorazione dopo il lockdown e al contempo concedere ai cittadini di godere di momenti di (quasi) normalità in totale sicurezza e spensieratezza. L’idea è solo una proposta in Italia, a Milano per esempio Palazzo Marino ha presentato una proposta di adattamento degli spazi pubblici riconvertendo parte degli spazi pedonali in estensione all’aperto dei locali.

A Vilnius, capitale della Lituania, il progetto è già una realtà, dove caffè e ristoranti che dispongono di posti a sedere all’aperto hanno già potuto riaprire (ma il lockdown si protrarrà fino all’11 maggio), a patto di garantire il distanziamento di almeno due metri tra un tavolo e l’altro.

Ecco allora che si è deciso di concedere loro più spazio, permettendo di “allargarsi” in piazze e strade limitrofe, allestendo gratuitamente tavoli all’aperto, per tutta la bella stagione, in 18 spazi pubblici individuati dall’amministrazione per essere trasformati in vere e proprie isole di ristorazione, compresa la piazza della cattedrale.

Un’opportunità per gli oltre 150 locali che hanno già aderito al progetto, e per la cittadinanza, che tornerà a riempire le piazze, mentre all’aeroporto è già operativo un grande cinema drive in. Un primo passo verso la normalità.

Leggi qui tutte le notizie di Mangiare in Viaggio