×

CATEGORIE

Italia Travel Awards

Destinazioni
Estero Italia
Partire
App & Hi-Tech Arte e Cultura Benessere Esperienze di Viaggio Eventi Mangiare in Viaggio Novità Promozioni e Concorsi Shopping Turismo sostenibile Vacanze per Famiglie Viaggi accessibili Viaggi al femminile Viaggi di lusso Viaggi di stagione Viaggi low cost Weekend
Viaggi Curiosi
Buona fortuna Miti e leggende Sai perché Stranezze dal mondo
Partire | Mangiare in Viaggio

Le novità del 2020 sulla scena culinaria di West Hollywood

di Redazione | Jun 01, 2020

West Hollywood è il cuore pulsante di Los Angeles ed è il luogo ideale dove soggiornare per andare alla scoperta della City of Angels!

Localizzata all’inizio delle Hollywood Hills e adiacente a Beverly Hills, West Hollywood è una vera e propria città, percorribile a piedi di 3 chilometri quadrati, nel cuore di Los Angeles. Una città creativa e progressista che rappresenta al meglio l’essenza dello stile di vita di L.A. La città è composta da tre quartieri: il famosissimo Sunset Strip con una vita notturna imparagonabile, l’atmosfera eclettica della Santa Monica Boulevard la più LGBTQ-friendly ed infine il Distretto del Design.

Insomma West Hollywood è il cuore pulsante di Los Angeles ed è il luogo ideale dove soggiornare per andare alla scoperta della City of Angels! West Hollywood vi invita a evitare il terribile traffico di Los Angeles spostandovi solo a piedi. Cosa c’è di meglio che raggiungere un ottimo ristorante senza lo stress di dover guidare? Ecco dunque che West Hollywood vi sorprenderà con le tante nuove aperture nel 2020 di ristoranti vegetariani… e non solo! Eccone tre da veri food-lovers:

Olivetta

Il 6 gennaio 2020 la scena culinaria di Los Angeles si è ampliata con una nuova apertura: Olivetta. Olivetta è un ristorante adatto ai gruppi di amici che vogliono trascorrere una bella serata in compagnia in un ambiente accogliente e allo stesso tempo sofisticato. Offre una vasta scelta nel menu con diverse opzioni vegetariane e vegane, ma anche gustosi piatti a base di carne. Gli ingredienti della tradizione incontrano un design mediterraneo e una carta dei vini tra le più complete di tutta la zona.

Soprano

Soprano offre un menu con piatti italiani e americani che regalano una sensazione di comfort e benessere all’interno di un classico ambiente Hollywoodiano. Il locale nasce dall’idea dello chef Brandon Kida dell’Hinoki & The Bird. Gli antipasti spaziano da i classici calamari, al crudo di pesce e le arancine siciliane, mentre tra i piatti di pasta spiccano i bucatini al pomodoro e i rigatoni al ragù bolognese.

Socalo

Socalo ha fatto la sua grande entrata. Questo ristorante messicano, aperto tutto il giorno e gestito dal famoso duo di chef Mary Sue Milliken e Susan Feniger, è diventato una tappa fissa per tutti quelli che si allungano a Santa Monica. Qui si riuniscono tutti i lavoratori della zona e tutti gli abitanti dei distretti vicini, lontano da surfisti e turisti.

Scopri la nostra rubrica Mangiare in Viaggio