×

CATEGORIE

Italia Travel Awards

Destinazioni
Estero Italia
Partire
App & Hi-Tech Arte e Cultura Benessere Esperienze di Viaggio Eventi Mangiare in Viaggio Novità Promozioni e Concorsi Shopping Turismo sostenibile Vacanze per Famiglie Viaggi accessibili Viaggi al femminile Viaggi di lusso Viaggi di stagione Viaggi low cost Weekend
Viaggi Curiosi
Buona fortuna Miti e leggende Sai perché Stranezze dal mondo
Partire | Mangiare in Viaggio

Nuovo chef per il Ristorante Torre della Fondazione Prada di Milano

di Redazione | Jun 08, 2020

Lorenzo Lunghi sarà il nuovo chef del ristorante Torre della Fondazione Prada a Milano

Ha riaperto dal venerdì alla domenica, il ristornate Torre della Fondazione Prada a Milano. E con una novità, un nuovo chef, Lorenzo Lunghi.

Al ristorante Torre Lorenzo Lunghi svilupperà un’originale proposta gastronomica ispirata alle migliori tradizioni regionali italiane, a partire dalle sue radici toscane. Il ristorante Torre, ospitato al sesto piano dell’omonimo edificio di Fondazione Prada, si presenta, secondo la definizione dell’architetto Rem Koolhaas, come “un collage di temi ed elementi preesistenti” che combina opere di artisti, come Lucio Fontana, William N. Copley, Jeff Koons, Goshka Macuga e John Wesley, e arredi di design progettati da Philip Johnson ed Eero Saarinen. La sala occupa una superficie di 215 m2 suddivisa in due aree: il bar e il ristorante che conta 84 coperti. I due ambienti sono caratterizzati dal contrasto tra le ampie vetrate a tutta altezza, che offrono una vista inedita della città di Milano, e i toni caldi del parquet, della boiserie in legno e dei pannelli in canapa che rivestono le pareti. La terrazza esterna, a pianta triangolare, si affaccia sullo spazio urbano e accoglie una zona ristorante con 20 coperti e un’area bar.

Leggi qui tutte le notizie di Mangiare in viaggio