×

CATEGORIE

Italia Travel Awards

Destinazioni
Estero Italia
Partire
App & Hi-Tech Arte e Cultura Benessere Esperienze di Viaggio Eventi Mangiare in Viaggio Novità Promozioni e Concorsi Shopping Turismo sostenibile Vacanze per Famiglie Viaggi accessibili Viaggi al femminile Viaggi di lusso Viaggi di stagione Viaggi low cost Weekend
Viaggi Curiosi
Buona fortuna Miti e leggende Sai perché Stranezze dal mondo
Partire | Viaggi di lusso

Sull’isola azzurra si torna ad ammirare la vista sugli iconici Faraglioni

di Redazione | Jun 08, 2020

Riapre il 26 giugno l’hotel Punta Tragara, simbolo dell’ospitalità cinque stelle di Capri

“L’architettura è la costruzione di un rifugio” Le Corbusier, designer e architetto svizzero di nascita, diceva che questa era la definizione più espressiva del termine architettura, un rifugio dove “si mette al riparo il corpo, il cuore e il pensiero”. Questo pensiero è stato alla base dell’ideazione di Punta Tragara quando il grande designer francese la concepì insieme al primo proprietario l’ingegnere Vismara.

L’hotel più iconico di Capri, che nel tempo è stato il “rifugio” di personaggi di enorme rilievo internazionale come Churchil e Eisenhower, oggi è di proprietà della Manfredi Fine Hotels Collection ed è pronto a riaprire il 26 giugno con un accurato protocollo di accoglienza per la salvaguardia della salute sia degli ospiti che dei propri collaboratori.

Nell’attuale stile sofisticato si riconosce la mano della designer italo-tedesca Giorgia Dennerlein: ogni camera un piccolo gioiello di eleganza, i luoghi comuni, principalmente quelli intorno alle piscine e al bar esterno, sono molto spaziosi, il Gin Club & American Bar regno del barman Daniele Chierico ha l’atmosfera ideale per una gin-experience tra le migliori dell’isola.

Nuova la proposta del menù gourmet del Ristorante Le Monzù firmato dall’ Executive Chef Luigi Lionetti, che da sempre si distingue per l’utilizzo di materie prime selezionatissime. Rimane intatta sia la disposizione dei tavoli in sala nel rispetto della distanza di sicurezza che la proposta gastronomica con due menù degustazione, l’opzione vegetariana ed il menu a la carte. Altra gemma della Manfredi Collection è il Ristorante Mammà, 1 stella Michelin capitanato dell’Executive Chef Salvatore La Ragione, che propone una cucina legata alla sua terra, la Campania, e alla cucina tradizionale.. Il ristorante riapre in data 26 giugno con diverse novità: una serie di servizi per raggiungere anche i clienti che preferiscono rimanere a casa. Catering per piccoli o grandi gruppi ma anche la possibilità di avere lo chef a domicilio con “Mammà at home – lo Chef a casa tua” o addirittura, per chi vuole imparare e diventare lo chef di casa propria, “Lezioni di cucina” organizzate dallo staff del Mammà.

Per la remise en forma c'è la GILI Wellness Area, oasi beauty dell’Hotel dedicata al benessere, con una vasta selezione di massaggi, rituali di benessere e bellezza. Accanto alla wellness area, l’hair boutique di Fabrizio Narducci, hair stylist di fama internazionale, che utilizza i prodotti di Shu Uemura e che, seguendo strettamente le indicazioni dei protocolli sanitari, continuerà a portare un tocco di glamour sull’isola. 

Sulla punta più alta di Capri si erge un affascinante maniero con vista incredibile a 360° sul Mediterraneo, Il Castiglione, villa storica le cui fondamenta risalgono addirittura all’imperatore Tiberio. La dimora era destinata ad un restyling d’autore per un opening ad inizio stagione, purtroppo rinviato a causa del lockdown. Ciò nonostante Il Castiglione apre ed è disponibile per soggiorni esclusivi e special dinner per un ristretto numero di ospiti.
 

Scopri qui tutti i Viaggi di lusso