×

CATEGORIE

Italia Travel Awards

Destinazioni
Estero Italia
Partire
App & Hi-Tech Arte e Cultura Benessere Esperienze di Viaggio Eventi Mangiare in Viaggio Novità Promozioni e Concorsi Shopping Turismo sostenibile Vacanze per Famiglie Viaggi accessibili Viaggi al femminile Viaggi di lusso Viaggi di stagione Viaggi low cost Weekend
Viaggi Curiosi
Buona fortuna Miti e leggende Sai perché Stranezze dal mondo
Partire | Novità

Il paradiso non può attendere…le Maldive riaprono al turismo

di Redazione | Jun 25, 2020

Dal 15 luglio i turisti possono tornare nel paradisiaco arcipelago dell’Oceano Indiano

Gli italiani possono finalmente tornare in una delle loro mete preferite: le Maldive, che riapriranno le frontiere ai turisti internazionali il 15 luglio 2020. I resort, i liveaboard e gli hotel situati in isole disabitate saranno a disposizione degli ospiti già a partire dal 15 luglio, mentre per le guesthouse e hotel posizionati in isole abitate si dovrà attendere il 1° agosto.

Protezione, sicurezza, controlli. Tutto pronto per riaprire le frontiere e accogliere i visitatori in paradiso che, secondo le linee guida, non sono tenuti al pagamento di alcuna tassa aggiuntiva, né a produrre un certificato o un risultato negativo del test per il COVID-19 prima dell'ingresso alle Maldive. Per i turisti senza sintomi, non c'è obbligo di quarantena. Le linee guida saranno periodicamente riviste sulla base di ulteriori sviluppi, con aggiornamenti regolarmente pubblicati sui siti del Ministero del Turismo (https://www.tourism.gov.mv/) e del Ministero degli Affari Esteri (https://www.foreign.gov.mv/) del Paese.

Scopri qui tutte le Novità