×

CATEGORIE

Italia Travel Awards

Destinazioni
Estero Italia
Partire
App & Hi-Tech Arte e Cultura Benessere Esperienze di Viaggio Eventi Mangiare in Viaggio Novità Promozioni e Concorsi Shopping Turismo sostenibile Vacanze per Famiglie Viaggi accessibili Viaggi al femminile Viaggi di lusso Viaggi di stagione Viaggi low cost Weekend
Viaggi Curiosi
Buona fortuna Miti e leggende Sai perché Stranezze dal mondo
Partire | Mangiare in Viaggio

PASSEGGIATE GASTRONOMICHE TRA I QUARTIERI DI SAN FRANCISCO

di Redazione | Jul 03, 2020

I quartieri dinamici, i diversi paesaggi urbani e le temperature miti durante tutto l'anno fanno di San Francisco una destinazione decisamente pedonale. Prima di affrontare le famose colline della città, familiarizza con alcuni angoli interessanti dei suoi caratteristici quartieri percorribili a piedi, ma soprattutto preparati a scoprirne le prelibatezze gastronomiche!

The Richmond/Golden Gate Park

Molte delle attrazioni degne di nota si trovano in questo quartiere, come il Conservatorio di Fiori, il Giardino del Tè Giapponese e il National AIDS Memorial Grove.
Se dopo una mattina di ‘esplorazione’ vi è venuto un certo languore non vi resta che prendere un cestino da picnic e riempirlo al Mercato di Arguello (in foto), un isolato oltre il confine settentrionale del parco, o in alternativa continuare verso Arguello St. fino a Clement St. Qui, le opzioni di ristorazione del quartiere spaziano da noodles piccanti e curry alla Burma Superstar a elaborate torte, crostate e biscotti al Schubert’s Bakery. L'accogliente pasticceria rende San Francisco più dolce dal 1911.

The Castro

Siti culturali, bar e negozi celebrano la cultura LGBTQ in questo quartiere dinamico che accoglie visitatori di ogni genere.
Deviate la vostra passeggiata culturale verso la 18esima strada per fare rifornimento di cornetti alle mandorle e caffè al Les Marais Bakery (in foto), un caffè a conduzione familiare con radici francesi e tre sedi di San Francisco.

Dogpatch/Mission Bay

Mission Bay e il vicino quartiere Dogpatch attraggono gli appassionati di sport, i viaggiatori culturali e gli intenditori di cucina.
Se rappresentate un po’ tutte e tre le categorie abbiamo il posto perfetto per voi: i mini-golf ispirati al passato e al presente di San Francisco confinano con i camion di cibo a Spark Social SF (in foto), una destinazione per mangiare e una birreria all'aperto a pochi isolati dal Chase Center.
Altrimenti seguite il San Francisco Bay Trail a sud dal Chase Center fino a The Ramp, un locale dove vengono serviti frutti di mare e hamburger con un patio sul lungomare e musica dal vivo nei fine settimana. Per un’altra sosta, il Glena’s serve cocktail estivi e tacos conditi con tofu, merluzzo alla griglia o spalla di maiale, ananas e salsa verde.
Ancora: al Daily Driver, si fanno bagel da sempre. I locali li mettono al top della loro lista di preferiti, fatti a mano e cotti a legna sfornati nella pasticceria in loco con crema di formaggio e burro.