×

CATEGORIE

Italia Travel Awards

Destinazioni
Estero Italia
Partire
App & Hi-Tech Arte e Cultura Benessere Esperienze di Viaggio Eventi Mangiare in Viaggio Novità Promozioni e Concorsi Shopping Turismo sostenibile Vacanze per Famiglie Viaggi accessibili Viaggi al femminile Viaggi di lusso Viaggi di stagione Viaggi low cost Weekend
Viaggi Curiosi
Buona fortuna Miti e leggende Sai perché Stranezze dal mondo
Partire | Weekend

Sui Colli Euganei per brindare all’estate

di Redazione | Jul 13, 2020

Dal 16 al 19 luglio, al via la kermesse che celebra la bella stagione col Serprino

È una quattro giorni di cicchetti in cantina, cene frizzanti, aperitivi gourmet. Una kermesse per festeggiare l’inizio dell’estate con il vino più frizzante e tipico dei Colli Euganei. La festa ha inizio dopo aver passato una giornata di sport in bicicletta sui Colli; o d’arte visitando una delle tante meraviglie della storia, ma anche di totale relax alle terme.

Tutto ha inizio dalla glera, il vitigno conosciuto da sempre in zona Euganea col nome di Serprino, e con cui si produce in zona Conegliano-Valdobbiadene il Prosecco. Non è dato sapere se la glera sia arrivata prima sui Colli Euganei o su quelli del trevigiano, ma probabilmente la sua origine, incerta, è istriana e risalente ad epoca romana. La fermentazione a basse temperature in acciaio prima di essere filtrato e la presa di spuma con metodo Charmat ne fanno un vino da consumare giovane, leggero, adatto all’aperitivo e ai cibi più delicati dell’estate e al caldo di queste giornate.

Programma:
Giovedì 16 luglio dalle 19.00 fino a mezzanotte nella splendida città murata di Montagnana. 18 locali del centro storico proporranno le loro specialità abbinate a un calice di Serprino; girando per le piazze si potranno gustare aperitivi, primi e secondi piatti e l’immancabile Prosciutto Veneto Berico Euganeo D.O.P.

Venerdì 17 luglio a Vo’ e su tutto il territorio dei Colli Euganei, aperitivi in vigna o nelle affascinanti cornici di Villa dei Vescovi e del giardino storico di Valsanzibio. A seguire cene a tema dove il Serprino incontrerà le creazioni degli chef dei locali del territorio.

Sabato 18 luglio sarà dedicato al Serprino nelle Cantine. Venti cantine accoglieranno i visitatori con un’offerta di tasting realizzata in collaborazione con chef del territorio, che abbineranno il Serprino ai “cicchetti”, da quelli tipici della tradizione veneta a quelli più fantasiosi. Il Muvi, museo del vino di Vo’ metterà a disposizione nella mattinata di sabato visite guidate gratuite alla scoperta della viticoltura dei Colli Euganei dalle sue origini ad oggi. Sabato sera, aperitivi e cene “Serprine” nelle cantine, nei ristoranti e nelle trattorie aderenti e un aperitivo con visita nelle magiche atmosfere del Castello del Catajo.

Domenica 19, verranno proposti tour in mtb, city bike e barca tradizionale per scoprire le meraviglie storiche e paesaggistiche dei Colli Euganei, da Monselice al Museo della Navigazione, al Castello di San Pelagio. Per gli amanti del wellness, tariffe speciali per tutto il weekend negli alberghi di Abano e Montegrotto, con aperitivi in piscina e Spa Day al Serprino. Il programma completo sarà pubblicato nel sito della Camera di Commercio di Padova www.pd.camcom.it e del Consorzio Vini Colli Euganei: Serprino WeekEnd - Colli Euganei - Consorzio Vini
 

Scopri qui tutte le idee per Weekend