×

CATEGORIE

Italia Travel Awards

Destinazioni
Estero Italia
Partire
App & Hi-Tech Arte e Cultura Benessere Esperienze di Viaggio Eventi Mangiare in Viaggio Novità Promozioni e Concorsi Shopping Turismo sostenibile Vacanze per Famiglie Viaggi accessibili Viaggi al femminile Viaggi di lusso Viaggi di stagione Viaggi low cost Weekend
Viaggi Curiosi
Buona fortuna Miti e leggende Sai perché Stranezze dal mondo
Partire | Mangiare in Viaggio

Oro Bistrot - a cena ammirando panorami da cartolina sulla Città Eterna

di Redazione | Aug 06, 2020

“Oro Bistrot” è il ristorante all’interno dell’NH Collection Roma Fori Imperiali, firmato da chef Natale Giunta

Durante questa estate in cui non ci si allontana troppo da casa, non dobbiamo rinunciare alla qualità di momenti preziosi, magari con la nostra dolce metà. Ecco allora che agosto diventa il mese perfetto in cui godere di una romantica cena ammirando panorami mozzafiato nel cuore di Roma.

Per chi abita nella Capitale ma anche per chi ha scelto di soggiornare nella Città Eterna in un periodo di calma e tranquillità consigliamo di provare “Oro Bistrot”, il ristorante all’interno dell’NH Collection Roma Fori Imperiali, firmato da chef Natale Giunta. Durante il periodo primaverile ed estivo, l’offerta gastronomica di Oro Bistrot si trasferisce dal piano terra dell'hotel al rooftop per garantire agli ospiti un’esperienza davvero indimenticabile. Ecco allora che l'estate diventa la stagione perfetta per provare le prelibatezze del ristorante godendo a pieno dei panorami da cartolina che il centro di Roma ci offre.

Il nome del ristorante è ispirato al sole. Oro come simbolo dei principi divini, oro come segno della mente e dell’immortalità, secondo la filosofia degli antichi greci. Divenuto nel tempo sinonimo di purezza e perfezione, l’oro ha trovato impiego anche in cucina, inizialmente nel mondo orientale e, poi, in quello greco-romano: si racconta di Cleopatra che amava mangiare frutta secca ricoperta da foglie d’oro e dei cibi dorati scelti dagli imperatori perchè immediatamente associabili agli dèi. L’oro è poi tornato in cucina ai giorni nostri grazie al maestro Gualtiero Marchesi che, poco più di 30 anni fa, ideò il suo Risotto con la foglia d’oro e riaprì le porte dell’alta cucina al metallo più prezioso.

E Oro è il Bistrot di Natale Giunta e il suo Menù alla Carta, che profuma dell’incontro tra Roma e la Sicilia, terra d’origine dello chef. Il pistacchio, gli agrumi e la melanzana sono solo alcune delle materie prime scelte da Natale Giunta per rendere omaggio alla sua terra. A queste si uniscono altri prodotti e altre culture culinarie: non mancano quindi abbinamenti ispirati alla cucina romana o altre proposte più innovative. La Melanzana 4.0 è, ad esempio, un antipasto dichiaratamente di origine siciliana che si compone di una melanzana ripiena di bufala in crosta di pane nero, fonduta di ricotta salata e vellutata di pomodoro ramato.

O, ancora, lo Spaghettone cacio e pepe – ispirato alla cucina locale – è una rivisitazione del piatto tradizionale accompagnato da listelli di peperone crusco, scampi e zeste di limone. Innovazione, creatività e genio culinario si incontrano nella proposta dei secondi piatti dove è la bassa temperatura la vera protagonista: tra i piatti, è una vera chicca il Maialino cotto a bassa temperatura per 60 ore in olio cottura e accompagnato da salsa citronella e finocchio croccante. I dolci riportano gli ospiti di Oro Bistrot in Sicilia. Il cannolo alla ricotta torna protagonista insieme ad altre proposte gourmet, Natale Giunta si fa guidare dalla stagionalità dei prodotti e dal suo esto creativo.

Le proposte di Oro Bistrot sono pensate dallo chef Natale Giunta per reinterpretare in chiave moderna le bellezze presenti all’interno del parco archeologico dei Fori Imperiali. L’obiettivo dello chef è, infatti, quello di creare un continuum tra passato, presente e futuro proponendo un’esperienza enogastronomica tradizionale ma con un tocco di innovazione e modernità.

Se sei interessato a soggiornare presso l'hotel NH Collection Roma Fori Imperiali leggi il nostro articolo

Scopri dove e cosa Mangiare in Viaggio