×

CATEGORIE

Italia Travel Awards

Destinazioni
Estero Italia
Partire
App & Hi-Tech Arte e Cultura Benessere Esperienze di Viaggio Eventi Mangiare in Viaggio Novità Promozioni e Concorsi Shopping Turismo sostenibile Vacanze per Famiglie Viaggi accessibili Viaggi al femminile Viaggi di lusso Viaggi di stagione Viaggi low cost Weekend
Viaggi Curiosi
Buona fortuna Miti e leggende Sai perché Stranezze dal mondo
Partire | Esperienze di Viaggio

Boutique hotel Tenuta Duca Marigliano, una finestra panoramica sul Parco di Paestum

di Eleonora David | Sep 11, 2020

Una struttura che racconta le atmosfere del Cilento, un boutique hotel che accoglie anche un ottimo ristorante

Un boutique hotel che accoglie anche un ristorante gastronomico, Casa Coloni (in foto sotto), guidato dal giovane chef cilentano Luigi Coppola. Una struttura che racconta le atmosfere del Cilento, tra passato e presente. Stiamo parlando di Tenuta Duca Marigliano, che si trova a soli cinque minuti a piedi dal Parco Archeologico di Paestum.

Il fascino della Tenuta Duca Marigliano è garantito dall’eleganza di un ambiente arredato in piacevole stile che è perfetta fusione tra l’anima antica e il design contemporaneo. Questo hotel dalla forte personalità regala un’esperienza unica negli spazi ampi incorniciati da archi e volte a botte della Casa Padronale. Diciannove camere eleganti accomunate da un’esperienza di stile e relax ma resa ognuna differente dalla cura sin nei dettagli più pregiati. Dalle camere Mansardate alle Deluxe, dalle più rilassanti Vista Giardino alle Superior, ideali per chi non vuol rinunciare a nulla regalandosi una vacanza da sogno, fino a quelle Con Balcone (in foto sotto), uno di quegli spazi che si ricordano per sempre. Il ristorante Casa Coloni offre prelibatezze per tutti i palati, dalla cucina di terra a quella di mare, elegante e semplice allo stesso tempo.

Tenuta Duca Marigliano è un boutique hotel a 4* che sorge dalle nobili origini della dimora storica che ne è la sede. È realizzato all’interno di un elegante edificio risalente al XIX secolo al centro di un grande giardino mediterraneo, che racchiude anche un’accogliente spa riservata per due persone soltanto, con jacuzzi esterna. doccia con cromoterapia, sauna finlandese in legno e bagno turco, insieme a sedie a sdraio e lettini, sedie a dondolo, poltrone e divani.

La facciata principale della struttura principale risale al 1882: il duca Marigliano Di Napoli e a sua moglie Maria Vittoria, fecero della dimora una riserva di caccia. Agli inizi del 1900 si aggiunge la storia della famiglia Casabella, che ne rileva la proprietà e porta con sé i coloni a vivere nella tenuta. Nel 2010 la famiglia Paolino vuole riportare all’autentico splendore la fatiscente struttura. Nel 2016 l’impresa vede la luce e la Tenuta Duca Marigliano rinasce a nuova vita.

La proposta enogastronomica di Casa Coloni
Aperta sia agli ospiti che agli esterni, anche l’offerta enogastronomica della Tenuta Duca Marigliano è davvero unica e all’insegna della tipicità del territorio. In questo viaggio all’insegna del gusto, Tenuta Duca Marigliano ha deciso di farsi accompagnare dallo chef Luigi Coppola, già presente in due grandi strutture di Roma e che qui a Paestum riporta le sue origini e il suo sapere culinario. Il suo Casa Coloni è un’offerta ristorativa completa: un matrimonio di gusti e sapori del territorio che appagano i sensi con una cucina sublimata da una selezione di vini di pregio. Chef Coppola è l’autore di piatti che raccontano il territorio tra terra e mare, creati per valorizzare al meglio le migliori materie prime locali e celebrarle nell’eleganza della semplicità.

Il Menù alla Carta di Casa Coloni profuma di Cilento, terra d’origine dello chef. Il fico bianco, i pomodori e la bufala sono solo alcune delle materie prime scelte da Luigi Coppola per rendere omaggio alla sua terra. A queste si uniscono tanti altri prodotti: non mancano quindi le proposte più innovative. Nota particolare per il Percorso Dux Maris, tra la Finta Cheviche di calamaro, peperoni verdi e limone (in foto sopra), il Risotto ortica, scalogni arrosto e tartara di aragosta e il Baccalà dal Baltico al Cilento.

Scopri tutte le Esperienze di Viaggio