×

CATEGORIE

Arte, Cultura e Curiosità
Buona fortuna Dal film al viaggio Dal libro al viaggio Dal quadro al viaggio Miti e leggende New look Sai perché Stranezze dal mondo Street tour Viaggi da star
Destinazioni

Digital
App & Startup Nuove tecnologie
Mangiare nel mondo

Partire
Benessere Bimbi a Bordo Borghi d'Italia Esperienze Girl Power Viaggi accessibili Viaggi di lusso Viaggi di stagione Viaggi low cost Weekend
Shopping
Idee regalo In valigia
Think natural
Ricette di bellezza dal mondo Turismo sostenibile
What's new
Concorsi Eventi Opening Promozioni
Partire | Viaggi di stagione

In Alto Adige tra sci, yoga e degustazioni

di Redazione | Jan 07, 2019

Nuove discese e nuove seggiovie, tra piste da scendere in velocità e percorsi da godere facendo meditazione, l’Alto Adige rinnova la sua offerta dedicata agli amanti della neve, che siano sciatori esperti ed audaci, o principianti e famiglie con bambini. Tra le novità, i due comprensori Belpiano e San Valentino alla Muta, in Val Venosta, che si sono uniti dando vita a due nuove piste e due nuovi impianti, per un totale di 65 chilometri di piste con difficoltà di ogni tipo. La nuova pista Nuovi Orizzonti collega Belpiano e San Valentino alla Muta, mentre la Höllental regala una vista fantastica sul Lago di Resia e il campanile sommerso di Curon.

Merano 2000 ha inaugurato la nuova seggiovia Wallpach, a sei posti e con una velocità di cinque metri al secondo e una capacità di 2.200 persone all’ora. Nei pressi di Vipiteno, uno dei borghi più belli d’Italia, si trovano, poi, tre aree sciistiche a misura di famiglia e accessibili con un unico skipass: Monte Cavallo, Racines-Giovo e Ladurns.

Perfette per chi vuole sperimentare un’esperienza di sci-wellness e rilassarsi dopo una giornata sugli sci, le tre aree propongono esercizi di yoga, QiYoga e meditazione sulla pista. Nella Valle Isarco, invece, vince il gusto: per tutto il mese di marzo la zona di Villandro, Bressanone-Plose, Val di Funes e Rio Pusteria sarà interessata dal nuovo programma per buongustai e palati raffinati: le Settimane del piacere alpino Snow&Wine. L’iniziativa prevede escursioni all’insegna di degustazioni di vino con i viticoltori della Valle Isarco (otto in totale, quattro a piedi, due con lo slittino e due con gli sci) e settimane gastronomiche nelle malghe. Qui vengono serviti i migliori vini della zona accompagnati da prelibatezze gastronomiche speciali da gustare sotto il cielo invernale dell'Alto Adige, immersi in un ambiente straordinario completamente vestito di bianco.