×

CATEGORIE

Italia Travel Awards

Destinazioni
Estero Italia
Partire
App & Hi-Tech Arte e Cultura Benessere Esperienze di Viaggio Eventi Mangiare in Viaggio Novità Promozioni e Concorsi Shopping Turismo sostenibile Vacanze per Famiglie Viaggi accessibili Viaggi al femminile Viaggi di lusso Viaggi di stagione Viaggi low cost Weekend
Viaggi Curiosi
Buona fortuna Miti e leggende Sai perché Stranezze dal mondo
Partire | Mangiare in Viaggio

Finale Ligure: un frutteto affacciato sul mare

di Redazione | Nov 12, 2020

Alla scoperta di frutti d’eccellenza nella riviera di Ponente

L’autunno della natura è una stagione di grande fermento e il territorio del finalese rilancia le sue ricchezze, preparandosi alle prossime manifestazioni in onore dei suoi prodotti di punta. Salvo modifiche dovute alla attuale situazione pandemica, non sono da perdere Agrumare a Finalpia in febbraio e il Salone Agroalimentare ligure dal 12 al 14 marzo 2021.

Due occasioni per scoprire una località che già, in quest’ autunno, si racconta nelle sue eccellenze. In primis il pernambucco, una varietà di arancia clone della Washington Nave, nata già nel 1800 e che la Repubblica di Genova commerciava nel Nord Europa. È un’arancia dolce, che si coltiva nella parte di Riviera di Ponente e Imperia.

Un altro agrume di grande pregio è il chinotto, presidio Slow Food, portata in Liguria dalla lontana Cina da un navigatore savonese nel 1500. Oggi è rinomato in tutto il mondo e dal suo frutto si ottengono gustose marmellate, canditi, liquori, birre, ecc. Infine, altra perla finalese è la Mela Carla o “finarina” dal sapore particolare che ricorda la viola e l’ananas. Piccola e succosa è una delizia con cui preparare anche creme, marmellate e birre.

Scopri qui tutte le notizie su Mangiare in Viaggio