×

CATEGORIE

Italia Travel Awards

Destinazioni
Estero Italia
Partire
App & Hi-Tech Arte e Cultura Benessere Esperienze di Viaggio Eventi Mangiare in Viaggio Novità Promozioni e Concorsi Shopping Turismo sostenibile Vacanze per Famiglie Viaggi accessibili Viaggi al femminile Viaggi di lusso Viaggi di stagione Viaggi low cost Weekend
Viaggi Curiosi
Buona fortuna Miti e leggende Sai perché Stranezze dal mondo
Viaggi Curiosi | Miti e leggende

La nascita del Kerala

di Redazione | Jan 08, 2019

Lo stato del Kerala, che si sviluppa lungo la costa ovest della penisola indiana è un luogo di evasione lussureggiante, con bellissime spiagge, storiche città portuali e un paesaggio collinare incantevole.

 Lo stato del Kerala, che si sviluppa lungo la costa ovest della penisola indiana è un luogo di evasione lussureggiante, con bellissime spiagge, storiche città portuali e un paesaggio collinare incantevole. È davvero la meta perfetta per chi desidera vivere le atmosfere evocate nei grandi racconti esotici, provare l’emozione del safari nella natura selvaggia, immergersi nella folla colorata di una grande festa popolare o navigare sulle acque interne. Ma quali sono queste origini questo luogo incantato?

 Leggenda narra che molto tempo fa un demone di nome Darikan accettò di sottoporsi ad una dura penitenza per ottenere l’invulnerabilità. Brahma, Signore della Creazione, prese atto della sua dedizione e gli accordò ciò che desiderava. Darikan approfittò però del suo potere per seminare il terrore nel mondo e gli altri dei, minacciati, si recarono al cospetto di Shiva implorandolo di salvare l’universo. Poiché Shiva sapeva che Darikan aveva rifiutato il potere di resistere alle donne che Brahma gli aveva offerto, fece appello a tutta l’energia di cui disponeva e dal suo terzo occhio creò una dea guerriera di nome Bhadrakali. Questa ingaggiò una terribile battaglia con il demone, che venne sconfitto e pagò con la vita la sua arroganza. Quando Bhadrakali tornò davanti a Shiva, questi le chiese di scegliere un luogo della terra dove vivere come protettrice del genere umano. Senza esitazione Bhadrakali si stabilì in Kerala, terra di paradossi e contrasti nell’angolo sud-occidentale della Penisola indiana.