×

CATEGORIE

Italia Travel Awards

Destinazioni
Estero Italia
Partire
App & Hi-Tech Arte e Cultura Benessere Esperienze di Viaggio Eventi Mangiare in Viaggio Novità Promozioni e Concorsi Shopping Turismo sostenibile Vacanze per Famiglie Viaggi accessibili Viaggi al femminile Viaggi di lusso Viaggi di stagione Viaggi low cost Weekend
Viaggi Curiosi
Buona fortuna Miti e leggende Sai perché Stranezze dal mondo
Destinazioni

Viaggio in Andalucia, lungo la costa della luce

di Redazione | Nov 26, 2020

Alla scoperta della regione meridionale della Spagna, terra di cultura, storia, festa, natura e ottima gastronomia

Monumenti impressionanti, un ambiente naturale ricco di contrasti, feste popolari coinvolgenti e uniche, prodotti tipici gustosi e di qualità. Un viaggio in Andalucia permette di di scoprire e vivere in prima persona una terra ricca di cultura attraversando luoghi dichiarati Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO.

A Granada si trovano l’Alhambra, il Generalife e l’Albaicín, a Cordova, il centro storico, con la Moschea, a Siviglia, la Cattedrale, l’Alcázar e l’Archivio delle Indie, e a Jaén i complessi monumentali di Úbeda e Baeza. Inoltre, potrete partecipare a feste come la Settimana Santa, il Carnevale di Cadice, il pellegrinaggio del Rocío a Huelva o la Fiera de Abril di Siviglia. In questo territorio con una natura così varia, potrete visitare le spiagge di Costa del Sol, Costa della Luz e Almería, ma anche i vasti campi di olivi di Jaén, oppure, potrete visitare il Parco Nazionale di Doñana, un ambiente naturale dichiarato Patrimonio dell’Umanità, o ancora, sciare nella stazione sciistica della Sierra Nevada.

Infine, non dimenticatevi di assaggiare i mille sapori che l’Andalusia vi offre, dai vini di Jerez (Cadice) e di Montilla – Moriles (Cordova), al “pescaíto” fritto di Cadice e Malaga, dal prosciutto di Huelva e Cordova, all’olio d’oliva e ai piatti tipici come “gazpacho” e “salmorejo”, due tipi di zuppe fredde a base di pomodoro e altri ingredienti. https://www.spain.info/it/itinerario/andalusia-automobile/


Coste dell’Andalusia
A chi desidera trascorrere alcuni giorni di relax al mare, l'Andalusia, nel sud della Spagna, offre moltissimo. La sua costa, bagnata dal mar Mediterraneo e dall’Oceano Atlantico, è ricca di lunghe spiagge con ogni tipo di servizio, di incantevoli paesi con piccole case bianche e di un’infinità di proposte culturali e di svago per staccare la spina dalla routine quotidiana. Scegli l’Andalusia e lasciati contagiare dall’allegria del sud della Spagna. Eccot allora un breve itinerario da est a ovest alla scoperta di alcuni dei paesi costieri dell’Andalusia.



Costa di Almería
La costa di Almería è famosa per le sue cale e le sue spiagge vergini nelle quali potrai goderti il mare in totale tranquillità. Alcune delle migliori sono situate nel Parco naturale di Cabo de Gata – Níjar che vanta, inoltre, meravigliosi paesaggi di origine vulcanica. Tra i suoi paesi, Mojácar (con il suo seducente tracciato di case bianche), il porto peschereccio di Carboneras e Roquetas de Mar (con le sue grandi spiagge) sono da non perdere. Non dimenticare che questa è probabilmente la zona più soleggiata d’Europa per circa il 95% dei giorni dell’anno.

Costa Tropical
Il Mediterraneo prosegue in Andalusia verso Granada. Sai che il suo litorale, lungo oltre 70 chilometri, è conosciuto come Costa Tropical? Questo nome si deve al suo clima, caratterizzato da oltre 320 giorni di sole all’anno e da una temperatura media di 20 gradi. I suoi paesaggi combinano mare e montagna con importanti zone rurali come il Parco nazionale della Sierra Nevada e Las Alpujarras. Motril, con il suo interessante centro storico, è la città più grande della costa. Salobreña, situata su una collina di fronte al mare, attira l’attenzione con le sue piccole case bianche e il suo castello arabo. Almuñécar, invece, è ricca di grandi spiagge tranquille protette dalla montagna.

Costa del Sol
Malaga e Marbella sono le due attrazioni internazionali della Costa del Sol. Un paradiso per gli appassionati di golf e una delizia per i loro accompagnatori. Oltre alla vasta offerta culturale, di svago e di shopping delle due grandi città di questo litorale, troverai incantevoli piazze e strade in luoghi come Benalmádena, Mijas ed Estepona. Angoli suggestivi caratterizzati da strette stradine con case bianche addobbate di fiori e tavoli all’aperto in cui godersi la calma del momento. E vicino troverai sempre una spiaggia per goderti il mar Mediterraneo.

 


Costa de La Luz
Arriviamo nella Costa de la Luz, che si estende tra le province di Cadice e Huelva. Il suo nome non è bizzarro e corrisponde alla luminosità della zona. Complessivamente, il litorale è lungo più di 200 chilometri e vanta alcune delle migliori spiagge della Spagna.

Cadice
Cadice è il punto più a sud del paese, dove il mar Mediterraneo e l’oceano Atlantico diventano un tutt'uno. Troverai deliziosi paesi con vedute del mare in quasi ogni punto del litorale tra San Roque e Sanlúcar de Barrameda. Ad esempio, Vejer de la Frontera è un intreccio di viuzze con case bianche e fantastiche vedute del Mediterraneo. Conil de la Frontera è un paese piccolo e tranquillo situato tra vastissime spiagge di sabbia dorata. Inoltre, luoghi come Zahara de los Atunes e Caños de Meca sono paradisi perfetti per staccare la spina.

Huelva
Le lunghe spiagge continuano a Huelva, in comuni come Punta Umbría e Islantilla, particolarmente adatti alle famiglie. Questa zona è caratterizzata da maremme e dalla presenza del Parco Nazionale di Doñana. Per questo, se decidi di alloggiare in comuni come Moguer, Palos de la Frontera e Ayamonte (per citarne alcuni) potrai goderti vaste e tranquille spiagge quasi vergini come quelle di Torre del Loro, La Bota, Los Enebrales e Cuesta Maneli.