×

CATEGORIE

Arte, Cultura e Curiosità
Buona fortuna Dal quadro al viaggio Film di viaggio Libri di viaggio Miti e leggende Riqualificazioni Sai perché Stranezze dal mondo Street tour Viaggi da star
Destinazioni

Digital
App & Startup Nuove tecnologie
Mangiare nel mondo

Partire
Benessere Bimbi a Bordo Borghi d'Italia Esperienze Girl Power Viaggi accessibili Viaggi di lusso Viaggi di stagione Viaggi low cost Weekend
Shopping
Idee regalo In valigia
Think natural
Ricette di bellezza dal mondo Turismo sostenibile
What's new
Concorsi Eventi Opening Promozioni
What's new | Eventi

Jazz sulle rive del fiume Maelbeek

di Redazione | Jan 09, 2019

Dall’11 al 29 gennaio si svolgerà a Bruxelles il River Jazz Festival, il cui nome è stato ispirato dalle location selezionate per gli eventi, tutte situate in prossimità del fiume Maelbeek: il teatro Marni, il centro culturale Senghor e la Jazz Station. Giunto alla sua quinta edizione, il River Jazz Festival offre una panoramica sulla scena internazionale del jazz contemporaneo, spaziando tra tutte le diverse correnti, con un occhio di riguardo agli artisti emergenti. L’appuntamento clou è quello della River Jazz Night, sabato 26 gennaio, che vedrà come assoluto protagonista il saxofonista belga Nicolas Kummert. Il musicista porterà sul palco della Jazz Station la sua musica, nata dalle sensazioni vissute nel corso dei numerosi viaggi in giro per il mondo, da Phnom Penh a Manchester, da Dakar a Reykjavik, e sarà accompagnato sul palco da Benjamin Sauzereau alle chitarre e dal fisarmonicista Thibault Dille.