×

CATEGORIE

Italia Travel Awards

Destinazioni
Estero Italia
Partire
App & Hi-Tech Arte e Cultura Benessere Esperienze di Viaggio Eventi Mangiare in Viaggio Novità Promozioni e Concorsi Shopping Turismo sostenibile Vacanze per Famiglie Viaggi accessibili Viaggi al femminile Viaggi di lusso Viaggi di stagione Viaggi low cost Weekend
Viaggi Curiosi
Buona fortuna Miti e leggende Sai perché Stranezze dal mondo
Partire | App & Hi-Tech

La Cultura Hawker di Singapore entra nella lista UNESCO

di Redazione | Dec 21, 2020

La cultura gastronomica della Città del Leone riconosciuta Patrimonio Culturale Immateriale dell’Umanità

Arriva un nuovo riconoscimento per Singapore, che celebra uno dei tratti distintivi più importanti della sua identità multiculturale: la Cultura Hawker. La cultura dello street-food che anima i quartieri della città-stato, amati per la loro infinita varietà gastronomica, è stata iscritta sulla Lista Rappresentativa del Patrimonio Culturale Immateriale dell’Umanità dell’UNESCO.

Parte integrante della quotidianità dei singaporiani, gli hawker centre sono il luogo dove convivialità e tradizioni gastronomiche si uniscono. L’iscrizione della Cultura Hawker di Singapore arricchisce l’heritage culturale di questa destinazione, che vanta già il primato di avere il primo ristorante di street-food al mondo ad essere stato premiato con una stella Michelin.

È la seconda volta che la Città del Leone riceve il riconoscimento dell'UNESCO dal 2015, anno in cui i Botanic Gardens sono stati iscritti nel Patrimonio Mondiale dell'Umanità. Per celebrare questo successo, il 26 dicembre 2020 verrà lanciato SG HawkerFest: per tre fine settimana, grazie ad un badge virtuale e un’app il pubblico potrà completare dei quiz, partecipare a una caccia al tesoro, e condividere idee e suggerimenti sulle caratteristiche che dovranno avere i mercati di street-food del futuro.
 

Scopri qui tutte le notizie su App & Hi-tech