×

CATEGORIE

Italia Travel Awards

Destinazioni
Estero Italia
Partire
App & Hi-Tech Arte e Cultura Benessere Esperienze di Viaggio Eventi Mangiare in Viaggio Novità Promozioni e Concorsi Shopping Turismo sostenibile Vacanze per Famiglie Viaggi accessibili Viaggi al femminile Viaggi di lusso Viaggi di stagione Viaggi low cost Weekend
Viaggi Curiosi
Buona fortuna Miti e leggende Sai perché Stranezze dal mondo
Partire | Arte e Cultura

Con il Palinsesto ON arte e cultura non si fermano

di Redazione | Jan 07, 2021

Il Centro per l’arte contemporanea Luigi Pecci tra innovazione e programmazione

Non ha smesso di essere attivo nonostante le difficoltà della pandemia, Il Centro per l'Arte Contemporanea Luigi Pecci di Prato, che ha messo in campo una serie di innovazioni per confermare la sua posizione creando con le attività online uno spazio digitale per stimolare il confronto con la scena culturale globale.

Già a marzo durante il lockdown, hanno preso vita il palinsesto Centro Pecci Extra e l’iniziativa Extra Flags insieme alla ricca programmazione proposta subito dopo, con la riapertura a fine maggio. Il 4 giugno è stata inaugurata la prima mostra italiana dedicata al fotografo e poeta cinese Ren Hang, tragicamente scomparso a neppure trent’anni, noto soprattutto per la sua importante ricerca su corpo, identità, sessualità e rapporto uomo-natura, di una gioventù cinese, libera e ribelle. Una scommessa vinta per affluenza di pubblico e attenzione della critica, anche grazie al filtro Instagram ideato dal Pecci e ispirato a una delle fotografie più iconiche di Ren Hang: Peacock.

A partire da novembre, con la nuova chiusura nazionale di tutti i musei e delle mostre, il Centro Pecci ha dato vita al palinsesto digitale Pecci ON, con cui il museo sottolinea ancora una volta come un’istituzione d’arte contemporanea abbia il ruolo di catalizzatore per la propria comunità, di antenna che capta il presente attraendo idee, voci, artisti per leggere le evoluzioni del nostro tempo e poi restituirle amplificate al territorio e al mondo. Dal 10 novembre sul sito e sui social si alternano appuntamenti e conversazioni in live streaming, iniziative consolidate e nuovi format, gratuiti e aperti a tutti, come #KeyWords. Parole che aprono il presente, un dialogo tra arte e psicologia, e #Museum2b, un dialogo internazionale sul ruolo delle istituzioni culturali in un momento di forte cambiamento.

Scopri qui tutte le notizie di Arte e Cultura