×

CATEGORIE

Italia Travel Awards

Destinazioni
Estero Italia
Partire
App & Hi-Tech Arte e Cultura Benessere Esperienze di Viaggio Eventi Mangiare in Viaggio Novità Promozioni e Concorsi Shopping Turismo sostenibile Vacanze per Famiglie Viaggi accessibili Viaggi al femminile Viaggi di lusso Viaggi di stagione Viaggi low cost Weekend
Viaggi Curiosi
Buona fortuna Miti e leggende Sai perché Stranezze dal mondo
Partire | Novità

Matteo Thun firma il nuovo hotel di Plan De Corones

di Redazione | Jan 07, 2021

Inaugurato l'ultimo nato della famiglia Falkensteiner, a pochi passi dagli impianti di risalita

Crede nel Belpaese il Gruppo Falkensteiner, che lo scorso 17 dicembre ha inaugurato a Plan De Corones, in provincia di Bolzano, il Falkensteiner Hotel Kronplatz. Prossimi step saranno Licata e Cortina d’Ampezzo, in tempo per le Olimpiadi. A firmare il nuovo cinque stelle, un gioiello di design, è il noto architetto Matteo Thun, che ha plasmato quattro edifici dedicati alle quattro stagioni, per un totale di 97 camere e suite ultramoderne. L’albergo si trova a Riscone, vicino a Brunico e appartiene alla Premium Collection Falkensteiner, della categoria “Adults Only” (ospiti ammessi dai 14 anni compiuti in su) e “Attività & Sport” (ovvero struttura dedicata agli amanti delle attività stagionali sia indoor che outdoor).

Nuovo e stimolante il concept gastronomico, che vede la cucina altoatesina locale dialogare con sapori internazionali: l’idea di 7Summit Slow Food, il ristorante gastronomico del Falkensteiner Hotel Kronplatz, spazia dal Giappone all’Argentina, dal Tibet al Perù, dall’Alaska alla Tanzania, con chef internazionali ospiti ogni mese a fianco del team guidato dall’executive chef Reinhard Daverda, specificando che “Non sarà una cucina fusion, ma il susseguirsi di stili a tavola che richiameranno queste sette aree montane del pianeta, con la carta che cambierà dunque ogni mese”. Si parte con la cucina tradizionale giapponese con influenze europee e internazionali del ristorante Mochi di Vienna, e già presente come brand in un Falkensteiner in Carinzia.

Intanto il Gruppo sta rimettendo a nuovo anche il Falkensteiner Family Hotel Lido di Casteldarne in val Pusteria, quattro stelle superior, il primo del brand, che riaprirà in agosto. Prossima fermata, la Sicilia, con un’apertura a Licata prevista nel 2022 e l'anno successivo anche Cortina d'Ampezzo, con un ulteriore cinque stelle - in cantiere è già partito - che attenderà dunque gli ospiti in vista delle Olimpiadi invernali Milano-Cortina del 2026. Intanto vale la pena scoprire il, Falkensteiner Hotel Kronplatz sfruttando l’allettante offerta “Opening Special”, ch propone uno sconto del 15% per due notti in camera doppia deluxe con cene al 7Summit e due trattamenti Acquapura Mountain Spa, un paradiso del benessere che riproduce i quattro elementi della natura di montagna: roccia, acqua di fonte, sole d’alta quota e aria di montagna.

Scopri qui tutte le Novità