×

CATEGORIE

Italia Travel Awards

Destinazioni
Estero Italia
Partire
App & Hi-Tech Arte e Cultura Benessere Esperienze di Viaggio Eventi Mangiare in Viaggio Novità Promozioni e Concorsi Shopping Turismo sostenibile Vacanze per Famiglie Viaggi accessibili Viaggi al femminile Viaggi di lusso Viaggi di stagione Viaggi low cost Weekend
Viaggi Curiosi
Buona fortuna Miti e leggende Sai perché Stranezze dal mondo
Partire | Esperienze di Viaggio

Sotto i cieli più belli d’Italia, per riveder le stelle....

di Redazione | Jan 09, 2021

La Val di Sole in Trentino è l'unico territorio alpino ad aver ricevuto la certificazione da parte di Astronomitaly

Il turismo astronomico sta lievitando con nuovi appassionati giorno dopo giorno. Le gite notturne per riveder le stelle saranno ancora più appetibili, soprattutto fra le località di montagna, una volta che il Covid sarà debellato. Al momento, nel nostro paese, c’è un solo territorio che può vantare ben tre luoghi riconosciuti come perfetti “amici delle stelle”: la Val di Sole. Lo ha decretato Astronomitaly, la rete del turismo astronomico nata per individuare e valorizzare i luoghi migliori, con una bassa percentuale di inquinamento luminoso per l’osservazione delle stelle.

L'ultimo a ottenere la certificazione di qualità è stato il Rifugio Albasini, sopra Dimaro (con il sostegno del Consorzio Dimaro Folgarida Vacanze). Il terzo riconoscimento per la Val di Sole, dopo quelli, ottenuti negli anni scorsi, della Malga Del Doss e di Località Valpiana vicino al borgo medievale di Ossana. “Durante i nostri sopralluoghi abbiamo operato intere notti sotto le stelle - spiega Fabrizio Marra, fondatore di Astronomitaly – misurando scientificamente la quantità di inquinamento luminoso attraverso appositi strumenti e metodologie tra cui lo “sky quality meter” e valutando la qualità dei servizi ricettivi e ristorativi della destinazione.

Contemporaneamente abbiamo realizzato un reportage video-fotografico del cielo stellato per a fornire evidenze fotografiche della straordinaria qualità del cielo. Fasi importanti del lavoro, indispensabili per promuovere le migliori destinazioni sia per il soggiorno che per ammirare le stelle e la Via Lattea”. Il rifugio Albasini si trova a 1860 metri di altezza nella skiarea di Folgarida-Marilleva-Madonna di Campiglio, dinnanzi le spettacolari Dolomiti di Brenta. Da anni in prima linea per la sostenibilità e il rispetto delle meraviglie naturali, come appunto il cielo. Per la Val di Sole, l’ennesimo riconoscimento, è la conferma della valorizzazione del proprio patrimonio naturale, come asset per attirare turismo più sostenibile e di qualità. Un percorso fondamentale, visto che il territorio ricade su due parchi (il Parco nazionale dello Stelvio e il Parco naturale Adamello Brenta). “I cieli più belli d’Italia”: https://www.astronomitaly.com/certificazione/

Scopri qui tutte le Esperienze di Viaggio