×

CATEGORIE

Italia Travel Awards

Destinazioni
Estero Italia
Partire
App & Hi-Tech Arte e Cultura Benessere Esperienze di Viaggio Eventi Mangiare in Viaggio Novità Promozioni e Concorsi Shopping Turismo sostenibile Vacanze per Famiglie Viaggi accessibili Viaggi al femminile Viaggi di lusso Viaggi di stagione Viaggi low cost Weekend
Viaggi Curiosi
Buona fortuna Miti e leggende Sai perché Stranezze dal mondo
Partire | Mangiare in Viaggio

Arriva a Roma l’healthy food che piace ai giovani

di Redazione | Feb 04, 2021

Inaugura nella capitale Healthy Color, il ‘sano’ fast food di Sfera Ebbasta

A distanza di un anno dal debutto milanese, il fast food Healthy Color apre anche a Roma. All’insegna del mangiar sano, quindi, ma con un approccio colorato e festoso, esplicitato dall’allestimento degli spazi: “Un modo di vedere il mondo sano, e a colori. Nel rispetto del proprio corpo e del pianeta”.

Un concept non dissimile a quello sviluppato dalla catena, sempre made in Italy, Flower Burger, progetto nato a Roma e celebre per i suoi vegan burger multicolore, oggi presente con diversi punti vendita tra l’Italia, la Francia e Londra. Del resto, indagini di mercato recenti (rapporto di The Fool basato sulle indagini di GlobalWebIndex, luglio 2020) evidenziano che la richiesta di prodotti bio sta crescendo, soprattutto tra le Generazione Z e i Millennials, e sono i giovani consumatori a essere in prima linea nel favorire il trend “health-conscious”.

Tre i soci vip: Sfera Ebbasta, trapper molto seguito dai giovanissimi, il calciatore Andrea Petagna e lo stilista argentino Marcelo Burlon. A Roma la catena ha inaugurato in via Leone IV, a ridosso delle Mura Vaticane. Ma è solo una seconda tappa: è già prevista l’esportazione del brand all’estero, nelle principali città europee, sfruttando il traino dell’healthy food, come sottolinea Alessandro Galleni, ad del marchio, che coordina l’operazione: “Healthy Color è un marchio giovane ma ben posizionato, fondato sulla trasmissione di un messaggio di vita healthy e di nutrizione corretta. Il lavoro svolto sul brand e sul piano industriale ha attirato sin da subito un notevole interesse da parte di numerosi investitori”.

Scopri qui tutte le notizie su Mangiare in Viaggio