×

CATEGORIE

Italia Travel Awards

Destinazioni
Estero Italia
Partire
App & Hi-Tech Arte e Cultura Benessere Esperienze di Viaggio Eventi Mangiare in Viaggio Novità Promozioni e Concorsi Shopping Turismo sostenibile Vacanze per Famiglie Viaggi accessibili Viaggi al femminile Viaggi di lusso Viaggi di stagione Viaggi low cost Weekend
Viaggi Curiosi
Buona fortuna Miti e leggende Sai perché Stranezze dal mondo
Partire | Eventi

Carnevale 2021, una festa da rimandare

di Redazione | Feb 14, 2021

Dall'Italia al resto del mondo, spettacoli, sfilate e festeggiamenti sospesi per la pandemia

Nel 2021, i festeggiamenti si sarebbero dovuti svolgere tra l’11 febbraio e il 20 febbraio, ma a causa della pandemia quasi tutte le celebrazioni più famose e attese sono state rimandate al 2022.

Va in scena in versione digitale il Carnevale di Venezia: lo storico spettacolo in Laguna per attenersi alle misure in atto a causa dell’emergenza sanitaria, si svolgerà in streaming. Dopo il 6 e 7 febbraio, ci si ricollega al sito ufficiale dall’11 al 16 febbraio, alle ore 17.00, per assistere a un’esplosione di divertimento, improvvisazioni, travestimenti, musica e intrattenimento trasmessi da Venezia Palazzo Ca’ Vendramin Calergi, sede del Casinò di Venezia.

Rimandata la sfilata di carri allegorici del Carnevale di Viareggio, ma la città non intende perdere l’occasione per sbeffeggiare i tanti protagonisti della scena pubblica. Come? Organizzando un Carnevale Universale, dedicato a tutte le tradizioni, storie e culture del Carnevale nel mondo ma rimandando l’evento a tempi (si spera) più sicuri: l’appuntamento, infatti, è previsto dal 18 settembre al 9 ottobre 2021 e, per la prima volta, in quasi 150 anni, i carri del Carnevale di Viareggio sfileranno tra la fine dell’estate e l’inizio dell’autunno.

Sospesa la storica Battaglia delle arance Carnevale di Ivrea: per quest’anno è stato deciso di creare la prima edizione virtuale della sua storia per non rinunciare allo spirito di quanti condividono l’amore e la passione di questa festa. Fino alla fine di febbraio, dunque, si potrà partecipare al contest Un Carnevale di ricordi, l’iniziativa social attraverso la quale raccogliere immagini, video e storie vissute durante le precedenti edizioni, segnalate con l’hashtag #uncarnevalediricordi, che permetteranno di rivivere i momenti e le emozioni di questa festa unica nel suo genere.

Niente spettacolo di fiori e colori in riva al mare del Carnevale di Nizza, uno degli eventi in maschera più noti e famosi del Vecchio Continente e offre l’occasione di concedersi una breve vacanza oltreconfine. Il più grande Carnevale del mondo, ovvero il Carnevale di Rio de Janeiro è stato annullato per andare in scena l’anno prossimo. Niente sfilate nemmeno per il Carnevale di New Orleans (USA), si è scelta la prudenza. Gli organizzatori hanno, infatti, deciso di rinunciare per quest’anno alle coloratissime sfilate dalle radici afro e suoni blues, e alla grande parata del mardi gras, il martedì grasso.

Anche l’esotico Carnevale di Trinidad, il più grande Carnevale dei Caraibi, che ogni anno anima le vie della città con sfilate coloratissime a ritmo di Calipso e Soca, è stato sospeso per il 2021. Tornerà nel 2022 anche il Carnevale delle Isole Canarie, tra i più colorati e divertenti d’Europa, con le famose feste a Santa Cruz de Tenerife (Tenerife) e a Las Palmas (Gran Canaria).

Scopri qui tutti gli Eventi