×

CATEGORIE

Italia Travel Awards

Destinazioni
Estero Italia
Partire
App & Hi-Tech Arte e Cultura Benessere Esperienze di Viaggio Eventi Mangiare in Viaggio Novità Promozioni e Concorsi Shopping Turismo sostenibile Vacanze per Famiglie Viaggi accessibili Viaggi al femminile Viaggi di lusso Viaggi di stagione Viaggi low cost Weekend
Viaggi Curiosi
Buona fortuna Miti e leggende Sai perché Stranezze dal mondo
Partire | Arte e Cultura

Al Mart e al Muse l'arte vive online

di Redazione | Feb 21, 2021

Al Muse di Trento e al Mart di Rovereto sono riprese le attività “a distanza”, varie e coinvolgenti

Thriller botanici, video-interviste e tante curiosità sull’universo vegetale sono le iniziative online proposte dai più impotanti musei trentini: i Muse di Trento e il Mart di Rovereto, chiusi al pubblico in ottemperanza alle indicazioni ministeriali.

Il MUSE, il Museo delle Scienze di Trento, lancia il nuovo sito internet dedicato alla mostra temporanea “Tree Time - Arte e scienza per una nuova alleanza con la natura" all’indirizzo https://mostratreetime.muse.it/. Un nuovo spazio interattivo, interamente dedicato al mondo vegetale, da leggere, ascoltare ed esplorare.

La mostra dà voce ai linguaggi di 20 artisti nazionali e internazionali per una nuova visione, gestione e cura di alberi, boschi e foreste. Un itinerario tra arte e scienza, in questo momento nuovamente chiuso al pubblico nel rispetto delle normative anti-Covid, che si amplia grazie al nuovo portale. Un divano, dei giovanissimi ospiti e, di volta in volta, due relatori “adulti” con cui dialogare sugli argomenti che toccano più da vicino il mondo dei teenager.

"SalotTEENS. Idee a confronto, quattro chiacchiere sul divano” è il titolo della nuova rassegna ideata dai giovani per i giovani assieme a MUSE e Centro Studi Erickson Trento. Quattro appuntamenti con un confronto intergenerazionale a più voci sull'attualità: la politica e l’Europa, l’incertezza del futuro, il sesso e gli stereotipi, mantenendo alta l’attenzione sulle idee e mettendo al centro l’opinione dei ragazzi. 

Proseguono anche le iniziative online a misura di famiglie: le visite virtuali di “MUSE a piccoli passi”, le antiche favole Kamishibai di “Storie Incartate” e gli incontri sull’età evolutiva di “Parliamo di bimbi” dedicati alle famiglie con bambine e bambini da 0 a 5 anni per parlare delle buone pratiche di sostenibilità con esperti ed esperte, MUSE live, inedite occasioni per visitare il MUSE a distanza e approfondire particolari tematiche scientifiche accompagnati dalle guide del museo.

Anche al MART di Rovereto proseguono gli appuntamenti in streaming dedicati a Caravaggio.

23 febbraio, h.18.30 | La rivoluzione di Caravaggio. Paolo Benvenuti La rivoluzione pittorica di Caravaggio conserva un segreto? Diversi studiosi sostengono che Caravaggio abbia conosciuto Galileo Galilei a Roma, presso il Cardinal Del Monte, protettore di entrambi. Grazie agli studi di ottica che ebbe modo di conoscere il pittore realizzò un vero e proprio marchingegno che gli permise di rivoluzionare la storia della pittura. Il regista Paolo Benvenuti presenta le sue scoperte su Caravaggio destinate ad aprire scenari inattesi. A partire dalle indagini diagnostiche sul Seppellimento di Santa Lucia è possibile immergersi dietro le quinte del quadro ed entrare idealmente nello studio dell’artista alle prese con una sua personale, empirica camera ottica. Link per iscriversi (max 100 posti). Info: eventi@mart.tn.it
 

25 febbraio, h. 18.30 | Visita guidata e talk con l'artista Nicola Samorì Dialogo tra il curatore Denis Isaia e l’artista Nicola Samorì, a cui è dedicata la mostra Lucìe, focus di approfondimento della mostra Caravaggio. Il contemporaneo. In diretta dalle sale della mostra, Live Instagram sul canale del Mart.

Scopri qui tutte le notizie di Arte e Cultura