×

CATEGORIE

Italia Travel Awards

Destinazioni
Estero Italia
Partire
App & Hi-Tech Arte e Cultura Benessere Esperienze di Viaggio Eventi Mangiare in Viaggio Novità Promozioni e Concorsi Shopping Turismo sostenibile Vacanze per Famiglie Viaggi accessibili Viaggi al femminile Viaggi di lusso Viaggi di stagione Viaggi low cost Weekend
Viaggi Curiosi
Buona fortuna Miti e leggende Sai perché Stranezze dal mondo
Partire | Esperienze di Viaggio

“Attraverso gli occhi del cavallo”, il progetto di Daniela Davin

di Redazione | Apr 11, 2021

L’esperienza della councelor americana aiuta a tirar fuori la nostra ‘parte animale’, che è energia e forza

Si chiama “Attraverso gli occhi del cavallo” il progetto di Daniela Davin, professional counselor specializzata nella formazione esperienziale professionale con l’ausilio dei cavalli. Panacea per la mente e per lo spirito, che diventa anche un'occasione preziosa per stare all’aperto, a contatto con la natura, uscendo dalle pareti domestiche nelle quali si è stati relegati da troppo tempo. Con Daniela natura e cavalli offrono un contesto favorevole per recuperare energia e benessere, sia in gruppo per la crescita personale oppure per la formazione per lo sviluppo professionale o altrimenti per sessioni individuali di counseling.

La sua competenza nasce 15 anni fa, coltivata sia in Italia sia negli Stati Uniti. Nel piacentino, al Dark Horse Sanctuary di Vigolzone della veterinaria Anita Casabuona e del marito Gianluca Meroni, circa 35 cavalli maltrattati o destinati al macello per fine carriera, che qui trovano una seconda possibilità, diventano gli insostituibili colleghi di Daniela. Pratico e innovativo, il suo programma, poco coltivato ancora in Italia, si svolge a pieno contatto con la natura e i cavalli, in un ambiente rilassato, lontano dai ritmi pressanti della dimensione urbana, grande o piccola che sia.

Con Daniela e i cavalli si ha la possibilità di relazionarci e confrontarci con un essere vivente profondamente istintivo che ci riporta in contatto con la nostra "parte animale" legata ad energia, forza, capacità di adattamento ed emozioni profonde ma anche a concretezza, interdipendenza, senso di utilità e presenza a sé per soddisfare i bisogni primari legati alla sopravvivenza propria e del branco. Si esplora un terreno poco familiare e trascurato da noi umani, animali bipedi, che è quello della comunicazione non verbale e del linguaggio del corpo. Un linguaggio molto potente e più autentico in quanto il corpo ha meno filtri e si esprime con minori condizionamenti rispetto alla mente, dando risposte semplici ed immediate agli stimoli esterni e alle emozioni.

Il progetto di Daniela “Attraverso gli occhi del cavallo” è formazione esperienziale che mette al centro la persona, sia come individuo che come parte di un gruppo, con effetti positivi e concreti davvero significativi. Si ritrova energia e benessere grazie ai cavalli e alla natura, attuando un percorso di ricerca personale, di approfondimento della relazione con il proprio corpo, di conoscenza di sè stessi acquisendo maggiore consapevolezza, migliorando le capacità espressive ma, soprattutto, dando voce alle emozioni più profonde. Incontri individuali e di gruppo programmati nei fine settimana tutto l’anno.

www.danieladavin.com

Scopri qui tutte le Esperienze di Viaggio