×

CATEGORIE

Italia Travel Awards

Destinazioni
Estero Italia
Partire
App & Hi-Tech Arte e Cultura Benessere Esperienze di Viaggio Eventi Mangiare in Viaggio Novità Promozioni e Concorsi Shopping Turismo sostenibile Vacanze per Famiglie Viaggi accessibili Viaggi al femminile Viaggi di lusso Viaggi di stagione Viaggi low cost Weekend
Viaggi Curiosi
Buona fortuna Miti e leggende Sai perché Stranezze dal mondo
Partire | Mangiare in Viaggio

Tutto il sapore d'Irlanda

di Redazione | May 02, 2021

Le esperienze gastronomiche da non perdere nella Terra di Smeraldo

Prendere letteralmente il territorio a morsi. È quello che promettono le esperienze legate al gusto in tutta l’isola d’Irlanda. Artigiani del gusto, territorialità e creatività per un universo di sapori da scoprire in luoghi straordinari.

Un pranzo al Moran’s Oyster Cottage nella contea di Galway
È un cottage di 250 anni ai margini dell'Oceano Atlantico, nella contea di Galway, il Moran’s Oyster Cottage, la cui attività va avanti da ben 7 generazioni. Le sue pregiate ostriche rigorosamente locali, i frutti di mare e il pesce sono freschissimi e non è un caso che stelle del calibro di Julia Roberts a Roger Moore siano passate di qui.

Belfast Food Tour
Belfast, sede di alcuni tra i ristoranti più innovativi d'Irlanda, è una fucina incredibile di sapori che spaziano dai gusti super raffinati di Ox - che ha anche una lista interamente dedicata a spiriti, birre e sidri 100% Irish e propone piatti capolavoro, ecletticamente local - ai perfetti piatti di pesce del Mourne Seafood Bar. I Belfast Food Tour sono disegnati per catturare l’autenticità dei sapori unici, dei produttori e dei ristoranti di Belfast: si esplora, infatti, ogni singolo aspetto del panorama gastronomico cittadino, scoprendo etichette particolari di whiskey, caffè e pub dalla speciale atmosfera, ma anche luoghi dove godersi squisiti spuntini.

Un gelato a Dingle, nella contea di Kerry, con latte a km 0
Nella contea di Kerry, Dingle è un’allegra cittadina colma di ottimi pub, fantastici ristoranti e un'atmosfera rilassatamente bohémien che attira visitatori da tutto il mondo. Imperdibile una tappa alla gelateria Murphy’s Ice Cream: tutti i gusti artigianali sono prodotti, infatti, con latte e panna freschissimi, rigorosamente locali.

English Market, Co.Cork
Pyke ’N’ Pommes, città di Derry~Londonderry: speciale cibo di strada gourmet con vista sul fiume Non deve sembrare strano bussare alla porta di un container riconvertito in piccolo bistrot per andare in cerca di una delle migliori esperienze gastronomiche irlandesi: il merito è tutto dei ragazzi di Pyke ’N’ Pommes, in Foyleview, che in uno spazio così piccolo riescono a creare vere e proprie delizie. Da poco, accanto al container, hanno anche riconvertito un bus a due piani e la combinazione tra i due è davvero divertente. Ci si gode la speciale atmosfera del lungofiume, in un punto che profuma di storia, e si ha la possibilità di assaporare creazioni di cibo di strada con un tocco gourmet, preparate espresse e con un’anima profondamente legata al territorio. Un esempio? La carne dell’allevatore Joe McGuinniss che fornisce lo speciale manzo Wagyu – gli animali sono alimentati con erba incontaminata - con cui viene preparato il leggendario hamburger. Eccellenti anche il maiale a cottura lenta, il pesce fresco locale e le proposte vegetariane come il Vegenderry Burger o il taco al cavolfiore.

The English Market, città di Cork
Nel cuore di Cork, la città dei buongustai, risale al 1788, l'English Market non è per nulla il solito mercato alimentare. Da O’Reilly & Sons servono trippa e drisheen (un particolare tipo di sanguinaccio), da Tom Durcan Meats si può trovare dell’eccellente carne speziata tradizionale, mentre Hederman’s Smoke House è il posto giusto per il miglior salmone affumicato del mondo. Dopo un giro tra i banchi, è d’obbligo fare un salto al piano superiore per gustare i robusti piatti della tradizione locale al Farmgate Café.

Cupán Tae, contea di Cork: un tè (e una torta) alla fine del mondo
Definita "la sala da tè alla fine del mondo" La Cupán Tae ("tazza di tè" in irlandese), gestita da Bernie Tobin, all'imboccatura del sentiero per il faro da cui ammirare l’Oceano Atlantico, nell'incantevole penisola di Sheep’s Head, lambita dalle onde nella contea di Cork, è tra quelli assolutamente da non perdere. Si gustano panini al salmone, scone morbidi e leggeri e una torta di mele leggendaria. Da accompagnare con una tazza di tè fumante, mentre si ammira la linea dell’orizzonte.

Escursione di pesca gourmet, contea di Kerry
Sabbie color burro, acque turchesi impreziosite da piccole isole e uno sfondo di montagne ondulate: Derrynane, nella contea di Kerry, è un luogo speciale, che si affaccia su un tratto di estrema bellezza lungo la Wild Atlantic Way. E oltre ad essere spettacolare fa anche lo sfondo a un'avventura memorabile: un'escursione di pesca gourmet con Atlantic Irish Seaweed, nota per il suo particolare tipo di foraging dedicato alle alghe. Si salpa prendendo il largo, in compagnia del marinaio John Fitzgerald, e ci si può cimentare nella pesca, godendosi poi un gustoso picnic a base di sashimi e ceviche (in stile irlandese, of course), nelle acque che circondano le isole di Derrynane Bay.

Scopri qui tutte le notizie su Mangiare in Viaggio