×

CATEGORIE

Italia Travel Awards

Destinazioni
Estero Italia
Partire
App & Hi-Tech Arte e Cultura Benessere Esperienze di Viaggio Eventi Mangiare in Viaggio Novità Promozioni e Concorsi Shopping Turismo sostenibile Vacanze per Famiglie Viaggi accessibili Viaggi al femminile Viaggi di lusso Viaggi di stagione Viaggi low cost Weekend
Viaggi Curiosi
Buona fortuna Miti e leggende Sai perché Stranezze dal mondo
Partire | Mangiare in Viaggio

Luigina & Zeno: Un esclusivo itinerario gourmet con Massimo Bottura e Norbert Niederkofler

di Redazione | May 27, 2021

Altissima gastronomia con soggiorno in una villa privata di lusso e in uno Châlet di grande raffinatezza

Modena, città di eccellenze della gastronomia e dei motori, si unisce al patrimonio naturale UNESCO delle Dolomiti, per regalare un’esclusiva ed unica esperienza di evasione all’insegna del piacere dei sensi. L’amicizia tra le due famiglie, quella di Massimo Bottura e Lara Gilmore di Casa Maria Luigia e quella di Hugo e Ursula Pizzinini di Rosa Alpina, Partner Hotel di Aman, permette di vivere in totale intimità due dei luoghi più esclusivi al mondo.

L’itinerario include due tappe culinarie, una da Massimo Bottura e l’altra da Norbert Niederkofler, due dei 135 Chef tri-stellati del mondo, e l’opportunità di soggiornare in Luigina, villetta privata di Casa Maria Luigia, e nello Chalet Zeno di Rosa Alpina, dotati entrambi di tre camere da letto. In Casa Maria Luigia, la guesthouse di Massimo Bottura e Lara Gilmore immersa nella campagna emiliana, gli ospiti vivranno l’esperienza culinaria FRANCESCANA at Maria Luigia, seduti ai tavoli conviviali di una rimessa per carrozze di inizio secolo, assaggiando i piatti iconici che hanno fatto la storia dei 26 anni di Osteria Francescana.

Nello Chalet Zeno di Rosa Alpina, gli ospiti si possono godere la privacy assoluta ed accedere al St. Hubertus, dove Norbert Niederkofler propone il menù degustazione ‘Cook The Mountain’ di 10 portate, i cui ingredienti provengono dal cuore dell’Arco alpino. A novembre 2020, Bottura e Niederkofler sono stati i primi Chefs tri-stellati italiani a ricevere la Stella Verde Michelin per il loro impegno costante a favore della sostenibilità ambientale. La proposta include il soggiorno di 4 notti comprensivo di prima colazione.

Due notti nelle camere spaziose dello Châlet Zeno, con accesso alla spa privata (hammam, sauna finlandese e Jacuzzi all’esterno) e cena al St. Hubertus. Due notti nella villetta indipendente Luigina, l’ultima aggiunta di Casa Maria Luigia con cucina professionale, grande living con caminetto e vetrate che affacciano sui campi, sui giardini all’italiana e sulla piscina privata, con cena a FRANCESCANA at Maria Luigia.

Scopri qui tutte le notizie su Mangiare in Viaggio