×

CATEGORIE

Italia Travel Awards

Destinazioni
Estero Italia
Partire
App & Hi-Tech Arte e Cultura Benessere Esperienze di Viaggio Eventi Mangiare in Viaggio Novità Promozioni e Concorsi Shopping Turismo sostenibile Vacanze per Famiglie Viaggi accessibili Viaggi al femminile Viaggi di lusso Viaggi di stagione Viaggi low cost Weekend
Viaggi Curiosi
Buona fortuna Miti e leggende Sai perché Stranezze dal mondo
Partire | Viaggi di stagione

Estate a Stubai, l'ideale per rallentare

di Redazione | May 31, 2021

La Valle colpisce e conquista per la varietà di piaceri e bellezze naturali

L’arrivo dell’estate 2021 e il ritorno alle amate esperienze di montagna si prospettano stimolanti e felici nella valle tirolese più vicina all’Italia, situata a sud di Innsbruck, sovrastata dal ghiacciaio sciabile più grande dell’Austria e circondata da 109 vette che spiccano oltre i 3000 metri. Tutti trovano quello di cui hanno bisogno nella Valle dello Stubai: ci sono una quantità infinita di autentiche ed accoglienti bellezze naturali e le condizioni perfette per vivere i giorni felici che tutti meritiamo.

Escursioni rinfrescanti, alla scoperta dei nove laghi di montagna (novità), lungo il Sentiero delle Acque Selvagge, alla cascata di Grawa e sul Ghiacciaio dello Stubai Nella Valle dello Stubai non si deve essere un alpinista professionista per scoprire quanto magica e benefica può essere la montagna. I nove laghi più belli dello Stubai sono luoghi isolati pieni di pace, tutti di formazione naturale. Sono alimentati dalle falde acquifere e dall'acqua di disgelo dei ghiacciai circostanti. Sono il Mutterberger See, il Grünausee, il Freiger See, il Rinnensee, lo Schlicker See, l’Alfaier See, il Falbesoner See, il Turmferner See e il Blauen Lacke.

La salita al ghiacciaio dello Stubai offre a 3.210 metri una vista mozzafiato dalla piattaforma sommitale “TOP OF TYROL”. E per le famiglie con bambini c’è anche un parco giochi didattico con un gigante Mammut da esplorare. Lo chiamano WildeWasserWeg, Sentiero delle acque selvagge, perché segue il percorso dell’acqua, dalla sua origine sul ghiacciaio fino a valle, in un viaggio incessante ed energizzante, che conduce attraverso campi glaciali, impetuosi torrenti, laghi alpini, grandi cascate, piccole gole, ripide serpentine e piane alluvionali. ll percorso diviso in tre tappe conduce attraverso luoghi di impressionante bellezza come la cascata di Grawa, la gola "Ruetz Katarakt" o il ghiacciaio Sulzenau (2477 metri). La vista è magnifica quando si apre l’imponente cascata di Grawa: ai suoi piedi c’è la piattaforma attrezzata con lettini ergonomici in legno, che invita i visitatori a rilassarsi e a fare aerosol naturali.

La vasta rete di sentieri nel paradiso escursionistico dello Stubai, conduce in angoli inaspettati della valle e offre opportunità uniche per rallentare e lasciare correre i pensieri. Sono dieci i palcoscenici naturali della Valle dello Stubai, luoghi di raccoglimento e contemplazione. I 10 luoghi spettacoli della natura di Stubai prendono il nome dalle posizioni geografiche, dalla fauna o flora, dai personaggi e dalle storie che li hanno attraversati. Inoltre, offrono anche affascinanti approfondimenti sulla geologia, l’agricoltura e la pastorizia. Possono essere raggiunti sia con piacevoli passeggiate che con lunghe escursionI.

Spettacolare la vista dal sito naturale sul monte Elfer, dove si può leggere una descrizione dettagliata della geologia delle catene montuose circostanti. I siti di Kartnall a Neustift, l’Eulenwiesen a Schönberg, il Telfer Wiesen a Telfes e il Gschmitz a Fulpmes sono, invece, luoghi caratterizzati da terreni ricchi e fertili, adatti all’agricoltura e alcuni individuati come primi insediamenti umani. Presso l’ufficio turistico della Valle Stubai si può ritirare gratuitamente la cartolina per la raccolta timbri degli spettacoli della natura che si sceglie di visitare. Con solo 5 siti stampati si vince la maglietta, con tutti, invece, si partecipa all’estrazione di premi a sorpresa.

Scopri qui tutte le notizie su Viaggi di stagione