×

CATEGORIE

Italia Travel Awards

Destinazioni
Estero Italia
Partire
App & Hi-Tech Arte e Cultura Benessere Esperienze di Viaggio Eventi Mangiare in Viaggio Novità Promozioni e Concorsi Shopping Turismo sostenibile Vacanze per Famiglie Viaggi accessibili Viaggi al femminile Viaggi di lusso Viaggi di stagione Viaggi low cost Weekend
Viaggi Curiosi
Buona fortuna Miti e leggende Sai perché Stranezze dal mondo
Destinazioni

Giappone, cambio di prospettiva nel segno dell’avventura

di Redazione | Jun 07, 2021

Acqua, terra, vento e fuoco: quattro esperienze per quattro elementi, per un soggiorno lontano dai soliti stereotipi

Un Giappone inedito? È quello che si scopre e si può esplorare fuori dai luoghi comuni, lontano dagli stereotipi cambiando punto di vista, da esplorare in bicicletta o inerpicandosi su per un sentiero, lasciando che l’avventura e il divertimento prendano il sopravvento. Il tutto nel segno dei quattro elementi.

Acqua – Shikoku, alla riscoperta di un’isola
C’è un fiume che attraversa la Prefettura di Kochi, nello Shikoku, e che generosamente offre le sue acque per un punto di vista totalmente diverso: guarda emergere dalle acque le sponde rigogliose, mentre navighi il fiume a bordo di un kayak oppure sul SUP delicatamente trasportato dallo Shimanto. Il lento corso del fiume attraversa il paesaggio naturale, tuffandosi nell'Oceano Pacifico nei pressi della città di Shimanto. Il fiume non attraversa nessuna area urbana, ma tocca villaggi e raggruppamenti di case costruite vicino alle rive.

Terra – Yakushima e l’albero più antico del Giappone
Nel cuore di una foresta sub-tropicale primordiale, l’albero più potente e antico del Giappone: Jomon Sugi, è un cedro maestoso che ha vegliato sul popolo giapponese per millenni. La foresta, estesa e lussureggiante, in cui si trova è un parco nazionale protetto e sito del Patrimonio Mondiale UNESCO. Ruscelli incontaminati e abitanti della foresta, tra cui cervi e scimmie, scandiscono un trekking che esplora le profondità di questo luogo mistico

Vento – In volo sulle dune di Tottori
Vola in parapendio sopra le dune di Tottori, dove le sabbie del deserto incontrano l’oceano. La vista è mozzafiato dal cielo: le dune di sabbia di Tottori sono una delle vere meraviglie della natura, alte fino a 50 metri per chilometri di costa - in continua evoluzione, da millenni. Niente di più eccitante del fluttuare nell'aria frizzante del mare, in alto sopra le dune, cavalcando il vento su un parapendio e davanti alla vista, il Mar del Giappone, che si estende a perdita d’occhi

Fuoco – Trekking nel geoparco del vulcano Aso
Uno dei luoghi del Pianeta più ricco di fenomeni vulcanici: il Parco Nazionale di Aso-juku, nella provincia di Kumamoto nell’isola di Kyushu, conosciuto anche come “Terra di Fuoco”. Qui, si trova il Monte Aso, il vulcano con la caldera più larga al mondo. I percorsi panoramici e le fantastiche escursioni ti permettono di immergerti in un’atmosfera silenziosa e rilassante, nonostante la forza del paesaggio e l’energia che esso trasmette.