×

CATEGORIE

Italia Travel Awards

Destinazioni
Estero Italia
Partire
App & Hi-Tech Arte e Cultura Benessere Esperienze di Viaggio Eventi Mangiare in Viaggio Novità Promozioni e Concorsi Shopping Turismo sostenibile Vacanze per Famiglie Viaggi accessibili Viaggi al femminile Viaggi di lusso Viaggi di stagione Viaggi low cost Weekend
Viaggi Curiosi
Buona fortuna Miti e leggende Sai perché Stranezze dal mondo
Partire | Esperienze di Viaggio

Vacanze da re nei Castelli della Sassonia

di Redazione | Jul 01, 2021

Tornare indietro nel tempo per concedersi soggiorni regali

Luoghi maestosi in cui il tempo si è fermato, dove pernottare e vivere soggiorni alla corte del re, gustare le migliori specialità gastronomiche, entrare nel vivo dell'epoca barocca e partecipare ad esclusivi festival di musica. ll tour dei castelli sassoni attraversa l'intera regione da Lipsia ai Monti Metalliferi ed è accessibili a tutti perché, nella maggior parte dei casi, non sono presenti barriere architettoniche.

Al Castello di Moritzburg dal 7 al 22 agosto 2021 si tiene il prestigioso Festival di Moritzburg, per ascoltare concerti di musica classica in uno scenario open air da favola. Immersi nella natura del grande parco di Moritzburg e circondati da uno specchio d’acqua, questo festival a cui partecipano musicisti solisti provenienti da tutto il mondo, per eseguire la musica senza tempo dei più illustri compositori (L. van Beethoven, Ravel, Schubert, Mozart, Rossini, Brahms e molti altri), è un must per gli amanti della musica, ma anche un’ottima occasione per decidere di andare a visitare il castello e le sue ricche sale. Una chicca da non perdere visitando il parco è sicuramente il “Castelletto dei fagiani”, uno splendido edificio con un porticciolo in miniatura e un delizioso faro in stile Rococò.

I concerti si tengono come l’anno scorso sulla terrazza nord del castello, fatta eccezione per alcuni che avranno luogo nella Chiesa Luterana di Moritzburg, nel parco del castello di Proschwitz e presso il Palazzo della Cultura di Dresda. Il picnic musicale nel parco del Castello di Proschwitz è senz’altro uno degli appuntamenti più sentiti: si tiene domenica 15 agosto alle ore 11, è un evento aperto alle famiglie e a tutti gli amanti della musica da camera.

Lo Zwinger è uno degli edifici barocchi più famosi della Germania. Con la collezione di porcellane, il Salone Matematico-Fisico e la Pinacoteca degli Antichi Maestri, ospita tre musei di fama mondiale oltre ad essere tutto l’anno un palcoscenico per eventi teatrali e musicali. Dal 30 giugno 2021 apre il padiglione dell’esperienza multimediale Zwinger Xperience, attraverso la quale gli ospiti possono immergersi negli anni della maestosa epoca barocca utilizzando proiezioni panoramiche e stazioni di realtà virtuale. Da maggio a ottobre poi, gli aranci conferiscono al cortile un suggestivo fascino mediterraneo.

A Dresda sulla riva destra dell'Elba, immersi in una posizione unica e circondati da un bellissimo paesaggio, furono costruite tre magnifiche dimore: il Castello di Albrechtsberg, il Lingnerschloss e il Castello di Eckberg. Quest’ultimo offre anche il pernottamento agli ospiti, in eleganti camere superior a 4 stelle oppure in confortevoli camere a tre stelle nelle antiche scuderie. Il Castello è servito anche da un ottimo ristorante: sia che si ceni nella storica sala o nel giardino d'inverno con finestre gotiche alte fino al soffitto, la vista è davvero magnifica sul fiume Elba, sulla storica città di Dresda e in lontananza sulla Svizzera Sassone. Per maggiori info sul Castello Hotel Eckberg 5 stelle e sulla Kavaliershaus 3 stelle visitare http://www.schloss-eckberg.de

Il Dresden Pillnitz Palace Hotel si trova ai margini del grande parco del Castello di Pillnitz, in una posizione splendida adagiato sulla riva del fiume Elba a pochi km da Dresda. Il piccolo albergo a quattro stelle con tre suite e 42 camere invita a scoprire di più sulla vita alla corte del principe Augusto il Forte. I giardini maestosi, la vicinanza al fiume e l'imponente architettura in stile chinois del palazzo creano un'atmosfera davvero magica. https://www.schlosshotel-pillnitz.de/

Situato a sud di Chemnitz, il castello di Klaffenbach, famoso per le sue curve architettoniche, è una perla rinascimentale che sembra galleggiare senza peso sul fiume. Le coppie qui possono anche sposarsi nella cornice da favola della sala delle nozze, custodita dal fantasma della Fanciulla di Taube. Una leggenda narra che il padre l’abbia murata viva nella torre del castello perché rifiutò una proposta di matrimonio combinato. Le altre sale sono adibite all’esposizione di mostre ed eventi. In questa pittoresca atmosfera si può anche pernottare presso l'hotel castello di Klaffenbach dotato di camere e suite confortevoli, un ristorante e un caffè con terrazza. Per il tempo libero accanto all'hotel ci sono un campo da golf a 18 buche, un maneggio, il parco del castello, il parco giochi e un servizio di noleggio biciclette.

Nel famoso Taschenbergpalais, palazzo adiacente al Castello Reale di Dresda, oggi sede dell’Hotel Kempinski, tra i più eleganti 5 stelle in Europa, si è consumata la storia d’amore più chiacchierata di Augusto il Forte con la nobile Anna Constantia. Il principe innamoratissimo di questa donna, diede ordine di costruire un palazzo tutto per lei adiacente al castello reale e collegato appositamente da un ponte per permettere ai due di incontrarsi segretamente. Trascorrere un soggiorno in questa cornice così suggestiva sarà come vivere gli anni più fiorenti dell’epoca barocca e del mito di Augusto. https://www.kempinski.com/en/dresden/hotel-taschenbergpalais/

Castelli senza barriere
La Sassonia è una delle prime regioni in Germania impegnata nell’offerta di un turismo accessibile. Numerosi riconoscimenti le sono stati assegnati per il progetto "Sassonia senza barriere", dedicato allo sviluppo e alla promozione della vacanza accessibile. Un lavoro che inizia con le ispezioni in loco, consiste nella valutazione degli spazi e degli interventi possibili da fare presso le strutture e che termina con la messa in opera delle modifiche e la rendicontazione di informazioni dettagliate e affidabili sulle strutture. Anche i castelli, i palazzi, gli edifici storici della Sassonia sono stati oggetto di questo processo di analisi e qualifica.

Ad esempio al Castello di Albrechtsburg a Meissen, tutte le aree di interesse per i visitatori sono prive di barriere architettoniche e in Meisastraße, ai piedi della collina, si ha accesso al castello tramite l’ascensore panormico. Anche la Fortezza di Königstein in Svizzera Sassone, che non è né un castello né un palazzo, ma è una delle più grandi fortezze rocciose d'Europa, con un impressionante insieme di edifici del tardo gotico, rinascimentale, barocco e del XIX secolo, è accessibile senza fatica con l'ascensore panoramico. Qui però i vistatori in sedia a rotelle potrebbero aver bisogno di un aiuto a causa della pavimentazione irregolare storica. Il progetto “Sassonia senza barriere” non interessa solo i viaggiatori con disabilità motorie ma include anche offerte speciali per i visitatori con disabilità sensoriali – circuiti di induzione parlanti, testi in braille e visite guidate speciali per i non vendenti – e per persone con difficoltà di apprendimento o disabilità mentali. Maggiori informazioni sul turismo accessibile in Sassonia (offerte, attrazioni e alloggi) sono disponibili qui (in inglese).

Scopri qui tutte le Esperienze di Viaggio