×

CATEGORIE

Italia Travel Awards

Destinazioni
Estero Italia
Partire
App & Hi-Tech Arte e Cultura Benessere Esperienze di Viaggio Eventi Mangiare in Viaggio Novità Promozioni e Concorsi Shopping Turismo sostenibile Vacanze per Famiglie Viaggi accessibili Viaggi al femminile Viaggi di lusso Viaggi di stagione Viaggi low cost Weekend
Viaggi Curiosi
Buona fortuna Miti e leggende Sai perché Stranezze dal mondo
Destinazioni

Treehugging nel Parco Bionenergetico di Bolzano

di Redazione | Jul 11, 2021

Nel nuovo polmone verde della città, per ‘abbracciare’ gli alberi e fare passeggiate meditative

Tra passeggiate nella natura, visite guidate alla scoperta della città, shopping e un calendario di eventi culturali in continuo aggiornamento. L’estate di Bolzano parte con una marcia in più. Ora la porta delle Dolomiti ha inaugurato un bellissimo Parco Bioenergetico, spazio ricreativo per gli amanti delle terapie naturali e polmone verde per cittadini e turisti. Il percorso, che si sviluppa su una superficie di 14.360 mq, invita a scaricare lo stress attraverso una semplice passeggiata, l’abbraccio di un albero ("treehugging") o momenti di riflessione, da soli o in compagnia, all’ombra di uno di questi giganti verdi per rigenerarsi e caricarsi di positività e buon umore.

Grazie all'innovativa tecnica del Bioenergetic Landscapes che ha permesso di rilevare i campi bio-elettromagnetici creati da una serie di alberi lungo la passeggiata tra Ponte Roma e via Bassano del Grappa, il nuovo Parco è diventato un luogo magico, carico di energia positiva, con un sorprendente effetto terapeutico sul corpo e sulla mente. Le frequenze generate dagli alberi, infatti, possono entrare in risonanza con determinati organi o sistemi del corpo umano portando grande beneficio. 

Città dall’anima green, Bolzano offre tante altre opportunità di vivere la natura e gli ampi spazi: si può scegliere tra passeggiate panoramiche, percorsi salute, escursioni al Colle a 1200 mt (ci si arriva in pochi minuti con la funivia) per sfruttare al massimo i benefici dell’aria pulita d’alta quota e gustare un delizioso pic nic gourmet, giri in bicicletta lungo le numerose piste ciclabili (oltre 50 km che attraversano la città) o l’andar per castelli (Bolzano è disseminata di castelli e residenze fortificate!) cogliendo l’opportunità di respirare un po’ di cultura tra la natura e il silenzio di questo meraviglioso paesaggio (per i più allenati, da non perdere i 20 km del suggestivo “Castelronda” – Il Sentiero dei Castelli, 6 ore e mezza di cammino – ma è comunque possibile percorrere solo alcuni tratti a scelta - lungo un percorso panoramico immerso nel vasto patrimonio culturale sulle pendici attorno al capoluogo altoatesino).

Scopri qui tutte le Destinazioni