×

CATEGORIE

Italia Travel Awards

Destinazioni
Estero Italia
Partire
App & Hi-Tech Arte e Cultura Benessere Esperienze di Viaggio Eventi Mangiare in Viaggio Novità Promozioni e Concorsi Shopping Turismo sostenibile Vacanze per Famiglie Viaggi accessibili Viaggi al femminile Viaggi di lusso Viaggi di stagione Viaggi low cost Weekend
Viaggi Curiosi
Buona fortuna Miti e leggende Sai perché Stranezze dal mondo
Partire | Benessere

Risveglio sensoriale nel cuore del Chianti Classico

di Redazione | Jul 20, 2021

A Dievole un innovativo training per rieducare il proprio corpo e riconnettersi con la natura

Respirare, guardare, ascoltare, osservare. Le esperienze multisensoriali permettono di riconnettersi con la parte più vera di noi stessi, di ritrovare equilibrio e benessere ed imparare a nutrirsi in modo sano e completo. ANTS - Activity Nature Training Sense ovvero attività di training guidate per riconnettersi con sé stessi, è un percorso divertente per allenare corpo e mente all’aria aperta, lontano dallo stress e dalla routine quotidiana, risvegliando tutti i sensi. Il metodo è stato ideato da Daniele Tognaccini ideatore di Milan Lab, il centro di ricerca interdisciplinare high-tech dell’A.C. Milan in collaborazione con Human Company.

A Dievole, l’Activity Nature Training Sense è disponibile in versione Gold solo per gli ospiti del Resort, per un massimo di 2 persone, su prenotazione. L’esperienza dura mezza giornata, dalla colazione al pranzo, ed è strutturata in una serie di semplici esercizi: si cammina scalzi lasciando che i piedi si adattino a tutte le superfici che calpestiamo, si mangia prestando attenzione ai sapori del cibo e si pratica attività in movimento all’aria aperta.

Il circuito che si snoda lungo il Natural Path inizia con una camminata e semplici esercizi di attivazione del corpo indossando scarpe five fingers che permettono di stimolare la pianta del piede aumentando la connessione con il terreno. L’obiettivo di ANTS è quello di sollecitare il cervello con un allenamento che rompe la routine fisica e mentale: un giro in bike con pedalata assistita attraverso i vigneti per esplorare il territorio del Chianti classico o esercizi in sospensione come l’Amaca a testa in giù per lavorare sull’allungamento della colonna vertebrale.

Il percorso termina con il pranzo che si degusta bendati. Con questo escamotage l’udito ma soprattutto il tatto e il gusto si “accendono” restituendoci sapori e odori più intensi. ANTS non è solo un’esperienza sensoriale ma anche un’attività educativa attraverso il movimento e un ritrovato rapporto con la natura. Il Natural Path si snoda lungo 27.6 chilometri nell’incantevole scenario del Chianti, tra viti, oliveti, torrenti e boschi, seguendo un percorso recuperato tra le antiche strade che i mezzadri percorrevano per raggiungere i loro poderi. Diviso in diverse tratte, la più breve circonda il borgo di Dievole per 3 km, si percorre anche a piedi ed è perfetto per visitare e vivere la Vecchia Fattoria con gli animali, il borgo e l’incanto della natura.

Scopri qui tutte le notizie di Benessere