×

CATEGORIE

Italia Travel Awards

Destinazioni
Estero Italia
Partire
App & Hi-Tech Arte e Cultura Benessere Esperienze di Viaggio Eventi Mangiare in Viaggio Novità Promozioni e Concorsi Shopping Turismo sostenibile Vacanze per Famiglie Viaggi accessibili Viaggi al femminile Viaggi di lusso Viaggi di stagione Viaggi low cost Weekend
Viaggi Curiosi
Buona fortuna Miti e leggende Sai perché Stranezze dal mondo
Destinazioni

Haparanda-Tornio: due nazioni, una sola destinazione

di Redazione | Nov 15, 2021

Vivere esperienze uniche in Lapponia, sul confine finno-svedese, per un'emozione doppia

Crociere in rompighiaccio e safari con la motoslitta nel Golfo di Botnia ghiacciato, caccia all’aurora boreale e tante possibilità di provare l'autentica sauna. Le città gemelle di Haparanda-Tornio sono le più settentrionali al mondo e si trovano in Lapponia, sul Golfo di Botnia, proprio sul confine tra Svezia e Finlandia. Sono separate dall'imponente fiume Torne, il più grande fiume d'Europa a scorrimento libero.

Questa affascinante zona della Lapponia a 100 chilometri a sud del Circolo Polare è autentica e lontana dal turismo di massa e offre esperienze transfrontaliere emozionanti in due Paesi, culture e fusi orari differenti. Nel 1809 la Svezia fu costretta a cedere la Finlandia alla Russia e il nuovo confine fu disegnato lungo il fiume Torne con Haparanda sul lato svedese e Tornio su quello russo. Durante la Prima Guerra Mondiale ad Haparanda si aggiravano spie e speculatori e fioriva il contrabbando lungo il fiume.

Oggi si passa facilmente da una parte all'altra, da una Nazione all'altra, da un fuso orario all'altro (la Finlandia è un'ora avanti alla Svezia) semplicemente attraversando il nuovo ponte pedonale che collega le due città, oppure passando il confine a Victoriatorget, la piazza dove tradizionalmente si festeggia due volte il Capodanno: prima sul lato finlandese e, un'ora più tardi, su quello svedese. Il confine è oggi considerato una risorsa importante per l'identità culturale locale.

Gli abitanti della valle del Torne vivono a cavallo delle due realtà e molti di loro parlano sia lo svedese, sia il finlandese e la lingua minoritaria, il Meänkieli. Ad Haparanda-Tornio i turisti possono vivere come i locali combinando la vita tranquilla della cittadina con la natura divertendosi con diverse attività: andare in giro sul Mar Baltico ghiacciato con la motoslitta, provare la pesca nel ghiaccio, inoltrarsi nella foresta innevata con gli sci da fondo o le ciaspole.

Chi ama i cani può visitare un allevamento di husky per una corsa in slitta tra i boschi o per andare a vedere le renne. Un'esperienza unica, possibile sia sul lato svedese sia sul lato finlandese, è quella di fare una crociera su un rompighiaccio nel Golfo di Botnia. Nelle vicinanze ci sono diverse attrazioni interessanti che si possono combinare con un soggiorno ad Haparanda-Tornio. A Rovaniemi, circa un'ora e mezza di strada, c'è il Villaggio di Babbo Natale e in soli 20 minuti si raggiunge il castello di neve di Kemi, un Resort aperto tutto l'anno, mentre il castello è ricostruito ogni inverno. Dalla fine di agosto fino alla fine di aprile si può vedere la meraviglia dell'aurora boreale nella zona di Haparanda-Tornio. Le città sono piccole e l'inquinamento luminoso è minimo e così si vede la danza delle luci colorate anche nel centro cittadino. È possibile prendere parte a diverse escursioni in "caccia" dell'aurora boreale: in motoslitta, in auto, a piedi, sul mare o nella campagna sulle rive del fiume. Un'esperienza assolutamente fantastica è quella di osservare il riflesso dell'aurora boreale sulle acque del Torne o sul mare prima che il ghiaccio e la neve le ricoprano completamente.

Eccoallora una selezione di esperienze indimenticabili ad Haparanda-Tornio:

Alla ricerca dell'aurora boreale dalla collina di Nivavaara e sul fiume Torne
Uno dei punti d'osservazione migliori per l'aurora boreale è la cima della collina di Nivavaara, il punto più alto della zona di Haparanda-Tornio, a circa 30 chilometri a nord nel villaggio di Korpikylä. Una semplice salita porta in cima alla collina da dove si gode di una vista meravigliosa sulla valle del Torne e, se non ci sono nubi, ci sono buone possibilità che l'aurora boreale si stenda davanti agli occhi. Oppure si può partecipare a un "Northern Lights Safari", camminando con le ciaspole sulla neve alta tra i boschi e sul ghiaccio fino all'isola di Toivola in mezzo al fiume Torne.

Crociere sul rompighiaccio ed esperienze in motoslitta sul Mar Baltico gelato
Prendere parte a una crociera con la nave rompighiaccio sulle acque ghiacciate del Golfo di Botnia è l'esperienza di una vita. Sentire il rumore dei blocchi di ghiaccio che si spezzano contro la chiglia della nave è veramente potente. La nave si ferma in mezzo al mare per una passeggiata sulla banchisa e chi desidera può anche provare l'ebbrezza di galleggiare nelle scure acque gelide vicino alla poppa, grazie a un'apposita muta termica. Nei dintorni di Haparanda-Tornio si può scegliere tra due rompighiaccio: Polar Explorer in Svezia, vicino a Kalix, e Sampo a Kemi in Finlandia. La Sampo si raggiunge anche con un safari in motoslitta sul mare ghiacciato. Crociera sul rompighiaccio © Polar Explorer

Esperienze di sauna di ogni tipo
Per gli abitanti della Valle del Torne la sauna è qualcosa di connaturale, così come il sole di mezzanotte e l'aurora boreale. Fa parte della propria cultura. Fare la sauna è un modo per meditare, per scacciare lo stress, un momento da vivere in famiglia o con gli amici. In sauna si è se stessi, non ci sono status symbol visibili, ognuno è allo stesso livello degli altri. In sauna si discute di questioni familiari importanti o si combinano affari. ‘”In sauna veritas”. La cultura della sauna è così importante che nel 2020 la sauna finlandese è stata inserita nell'elenco UNESCO dei beni culturali immateriali. Ad Haparanda-Tornio i visitatori hanno una vasta scelta di differenti tipi di sauna: quella più grande del mondo nel Cape East hotel (con spazio per 150 persone!); il sauna world a Kukkolaforsen con 14 sauna differenti, sauna yoga e il museo della sauna; grande tinozze in legno con acqua riscaldata a fuoco a legna e saune nel Kukkola Resort; una nave-sauna a Tornio e naturalmente saune in tutti gli alberghi, alcuni dei quali come il Grand hotel Mustaparta, Haparanda Stadshotell, Hotel Olof e Park hotel offrono suite con la propria sauna privata.

Escursione alla scoperta delle renne di una comunità sami nell'arcipelago o in una fattoria in mezzo alla natura
In inverno i Sami della comunità di Liehittäjä portano le loro renne sull'isola di Seskarö nell'arcipelago. La famiglia Innala propone di raggiungere il branco nella foresta e di aiutare a nutrire le renne. Un'esperienza vera. Si lascia la terraferma con un "trenino delle nevi" trainato da una motoslitta e si attraversa il mare ghiacciato fino all'isola. Si può anche scegliere di visitare una fattoria delle renne in territorio finlandese dove si può fare una piccola escursione in slitta trainata da una renna attraverso la foresta innevata provando anche a condurla di persona. Grigliate di coregone in Kukkola / HaparandaTornio

COME ARRIVARE IN HAPARANDATORNIO
Haparanda-Tornio è la porta della Lapponia svedese e finlandese. Si può organizzare un soggiorno completamente in zona o combinarlo con altre destinazioni di entrambe i Paesi. Gli aeroporti più vicini sono quelli di Kemi (a 25 minuti di strada), Luleå, Rovaniemi e Oulu (a 1,5-2 ore di auto). Ci sono collegamenti ferroviari da Stoccolma ad Haparanda e da Helsinki a Tornio.
INFO www.haparandatornio.com
 

Scopri qui tutte le Destinazioni