×

CATEGORIE

Italia Travel Awards

Destinazioni
Estero Italia
Partire
App & Hi-Tech Arte e Cultura Benessere Esperienze di Viaggio Eventi Mangiare in Viaggio Novità Promozioni e Concorsi Shopping Turismo sostenibile Vacanze per Famiglie Viaggi accessibili Viaggi al femminile Viaggi di lusso Viaggi di stagione Viaggi low cost Weekend
Viaggi Curiosi
Buona fortuna Miti e leggende Sai perché Stranezze dal mondo
Partire | Viaggi di stagione

Natale al Castello…in Valle d’Aosta!

di Redazione | Nov 15, 2021

Mistero, magia e romanticismo al castello di Aymavilles

In attesa della definitiva apertura dal mese di aprile 2022, dal 22 dicembre 2021 al 9 gennaio, per il nel periodo delle feste sarà possibile ammirare in anteprima il castello di Aymavilles e godere della suggestiva atmosfera natalizia con allestimenti e giochi di luce. In posizione privilegiata che domina l’imbocco della Valle di Cogne, è uno dei castelli più romantici della Valle d’Aosta, punto di partenza ideale per iniziare a esplorare i tantissimi castelli della Regione.

La visita del castello di Aymavilles permetterà di scoprire la storia di questa dimora dalla duplice identità medievale e barocca appartenuta nell’Ottocento al conte Vittorio Cacherano Osasco della Rocca Challant. L’edificio è caratterizzato da quattro torri cilindriche angolari, aggiunte al corpo centrale della struttura nel corso del XV secolo. Dopo i complessi lavori di restauro, durati circa vent’anni, che hanno interessato sia la struttura architettonica sia gli spazi interni, il castello sarà visitabile in tutto il suo splendore. Il progetto museale ha voluto ricreare il fascino della perduta collezione di Vittorio Cacherano, ultimo discendente della famiglia Challant, che volle trasformare l’edificio in una casa museo.

Nel nuovo progetto di allestimento, questa collezione è stata idealmente ricreata attraverso la raccolta d’arte e antichità dell’Académie Saint-Anselme, iniziata nel 1855, nell’ottica di far combaciare idealmente l’epoca della fondazione di questa importante société savante con il periodo in cui il conte Cacherano doveva aver reso la sua dimora una sorta di museo. All’esterno il castello è inserito in un suggestivo e panoramico parco terrazzato impreziosito da un maestoso viale d’accesso e da una fontana circolare, fulcro del programma di ammodernamento operato nel Settecento. L’appuntamento dunque è tutti i giorni a partire dal 22 dicembre 2021 fino al 9 gennaio 2022, dalle 10 alle 18 (chiuso il 25 dicembre e 1° gennaio aperto dalle 13 alle 18).

Scopri qui tutte le notizie su Viaggi di Stagione