×

CATEGORIE

Arte, Cultura e Curiosità
Buona fortuna Dal libro al viaggio Dal quadro al viaggio Film di viaggio Miti e leggende New look Sai perché Stranezze dal mondo Street tour Viaggi da star
Destinazioni

Digital
App & Startup Nuove tecnologie
Mangiare nel mondo

Partire
Benessere Bimbi a Bordo Borghi d'Italia Esperienze Girl Power Viaggi accessibili Viaggi di lusso Viaggi di stagione Viaggi low cost Weekend
Shopping
Idee regalo In valigia
Think natural
Ricette di bellezza dal mondo Turismo sostenibile
What's new
Concorsi Eventi Opening Promozioni
Partire | Esperienze

Fiera di San Casimiro, Vilnius veste l'abito della festa

di Redazione | Feb 07, 2019

La fiera di San Casimiro è una delle celebrazioni nazionali più attese in Lituania.

Il count down scorre veloce e l'appuntamento dell'anno in Lituania è ormai ad un passo. Allacciate le cinture e partite per Vilnius, dove tra l'1 ed il 3 marzo 2019 si terrà la fiera di San Casemiro

Tre giorni di festa che da oltre 400 anni animano la capitale lituana con musica, cultura e tradizione e che segnano ufficialmente l’inizio della primavera dopo il lungo inverno.  La festa si svolge nel centro storico di Vilnius dove le vie principali, Gediminas Avenue, Šventaragio, B. Radvilaitės, Maironio e Pilies Street, si riempiono di centinaia di bancarelle, dove trovare produzioni artigianali tipichedelle diverse regioni della Lituania, oggetti di design e delizie gastronomiche locali, il tutto accompagnato da musica che rende l’atmosfera ancora più gioiosa.

La fiera si conclude con una parata in costumi tradizionali, i tautiniai rubai, che attraversa le vie del centro storico. Simbolo della Fiera di San Casimiro sono i verba, le tradizionali e coloratissime palme pasquali, realizzate con fiori secchi. Rappresentano il risveglio della primavera, che torna a scaldare il paese dopo il rigido inverno. Altri souvenir tipici di questo evento sono gli oggetti in legno intagliato, come i cucchiai, e le produzioni in ceramica, che spaziano dai vasi artistici, fino a orecchini e fischietti (per chiamare la primavera). O ancora, ceste di vimini, di tutte le forme, dimensioni e colori. Una particolarità che contraddistingue la fiera di San Casimiro sono i numerosi stand dedicati alle raccolte fondi per supportare diverse associazioni benefiche.     

Scopri qui tutti gli eventi