×

CATEGORIE

Italia Travel Awards

Destinazioni
Estero Italia
Partire
App & Hi-Tech Arte e Cultura Benessere Esperienze di Viaggio Eventi Mangiare in Viaggio Novità Promozioni e Concorsi Shopping Turismo sostenibile Vacanze per Famiglie Viaggi accessibili Viaggi al femminile Viaggi di lusso Viaggi di stagione Viaggi low cost Weekend
Viaggi Curiosi
Buona fortuna Miti e leggende Sai perché Stranezze dal mondo
Partire | Viaggi di lusso

Lusso alle Seychelles: Constance Lémuria

di Elisabetta Canoro | Feb 18, 2019

Soggiornare in uno dei più esclusivi resort firmati dal prestigioso brand alberghiero che vanta strutture-gioiello nel cuore dell'Oceano Indiano

Basterebbe Anse Georgette, una delle dieci spiagge più suggestive e romantiche al mondo secondo Condé Nast Traveller, per volare al Constance Lémuria di Praslin. In realtà i motivi per prenotare una vacanza nell’esclusivo cinque stelle deluxe firmato Constance Hotels & Resorts sono tanti. A cominciare dal scenografico campo da golf a 18 buche incastonato tra cielo e mare; e poi l’atmosfera, fresca e vivace data dall’innovativo design e dalle tante sfumature di colore che dipingono gli ambienti, senza dimenticarel’eccellente e variegata offerta gourmet. E, sopra tutto, il servizio impeccabile, attento e discreto, garantito da 400 persone dello staff di 30 nazionalità diverse, dedicate alla cura di 250 fortunati ospiti, i cui desideri vengono esauditi ancor prima di essere espressi.

In posizione privilegiata sulla costa nord-occidentale dell’isola, nel paradisiaco arcipelago delle Seychelles, il resort è stato completamente rinnovato, su progetto dell’interior designer parigino Marc Hertrich. Legno teak, vetro, pietra lavica, i materiali scelti per rendere gli spazi più moderni, freschi e piacevoli, e poi l’uso creativo dei colori, giocato sul contrasto tra interni ed esterni. Completamente ridisegnati il welcome pavilion, la lobby, il bar principale, i ristoranti (eccezion fatta per il Takamaka), suite, ville e camere, le boutique, la spa e il kids club.

Orchestrato dall’executive chef con una brigata di 70 cuochi di ben 15 nazionalità, The Legend è il ristorante principale. Pesce fresco, erbe aromatiche, olio extravergine d’oliva gli ingredienti che non mancano mai nei suoi piatti, insieme alla frutta e verdura dei piccoli produttori locali. Alla cantina ci pensa il capo sommelier Jerome Faure, che gira il mondo per selezionare i vini più esclusivi dai miglior produttori. Il risultato? Unawine list unica in tutto l’arcipelago, che vanta oltre 12.000 bottoglie di 1.000 etichette diverse, premiata nel 2015 dalla prestigiosa rivista Wine Spectator. Propone cucina mediterranea il ristorante Diva, mentre si gusta cucina creola al The Nest. Rimesse a nuovo anche le stanze, ora in stile più contemporaneo: si sceglie tra 88 Junior suite, 8 senior suite, 8 villas con piscina e una villa presidenziale di 1.250 mq con 3 camere da letto.

È infine immersa in un’oasi nascosta tra le palme l’U SPA consacrata alla remise en forme, divisa tra cabine, sauna, bagno turco, jacuzzi, piscina con acqua fredda e parrucchiere. Nello spa menu, si sceglie tra terapie a base di prodotti aromatici naturali ricavati dalle piante dell’Oceano Indiano. Non mancano una moderna palestra e la possibilità di praticare tante attività all’aria aperta e negli abissi, dal diving al tennis, dal kayak alla mountain bike. 

Per informazioni: www.constancehotels.com