×

CATEGORIE

Italia Travel Awards

Destinazioni
Estero Italia
Partire
App & Hi-Tech Arte e Cultura Benessere Esperienze di Viaggio Eventi Mangiare in Viaggio Novità Promozioni e Concorsi Shopping Turismo sostenibile Vacanze per Famiglie Viaggi accessibili Viaggi al femminile Viaggi di lusso Viaggi di stagione Viaggi low cost Weekend
Viaggi Curiosi
Buona fortuna Miti e leggende Sai perché Stranezze dal mondo
Partire | Viaggi di lusso

“Spese folli” per le vie di Praga, ma non solo

di Redazione | Feb 19, 2019

Destinazione dallo straordinario patrimonio storico, artistico e architettonico, meta culturale per eccellenza, la Cechia non disdegna nemmeno un pizzico di mondanità e propone numerosi indirizzi di tendenza, non solo a Praga, per acquisti griffati di alta qualità.

 Disegnata tra il XIX e XX secolo su modello dei boulevard parigini, come tradisce il nome, la Via Parizska a Praga – che attraversa il quartiere ebraico, da piazza della Città Vecchia fino alla sponda della Moldava - vegliata da palazzi eleganti e di rappresentanza e orlata di alberi, è affollata di negozi e boutique di lusso. Si affacciano qui, tra le altre, le vetrine di Hermés, Dolce & Gabbana, Louis Vuitton, Prada, Gucci, Jimmy Choo, Dior e Burberry. Alcune di queste griffe, assieme a marchi più popolari, si trovano anche nei principali centri commerciali della capitale, come il Palladium (in pieno centro, di fronte alla Casa Municipale) e quello di Chodov (di fronte all’omonima stazione della metropolitana), in fase di ampliamento per arrivare a ospitare dagli attuali 200 a 300 negozi. Tanti e davvero vari anche i negozi di via Na Prikope: da non perdere quello di giocattoli di lusso, su più piani.

Galleria Vankovka

 In realtà, i grandi centri commerciali, sembrano essere la tendenza del momento un po’ ovunque. Segnaliamo, per esempio, il Nova Karolina a Ostrava che, in linea con il resto della città, nota come straordinario sito di archeologia industriale riconvertita, è stato ricavato all’interno di una fabbrica dismessa. I principali negozi del centro storico si sono trasferiti qui, lasciando spazio a caffè e ristorantini. A Brno l’indirizzo più gettonato è certamente la Galleria Vankovka, sempre in una ex fabbrica, a pochi passi dalla stazione e quindi comodissimo per uno shopping “toccata e fuga”.