×

CATEGORIE

Italia Travel Awards

Destinazioni
Estero Italia
Partire
App & Hi-Tech Arte e Cultura Benessere Esperienze di Viaggio Eventi Mangiare in Viaggio Novità Promozioni e Concorsi Shopping Turismo sostenibile Vacanze per Famiglie Viaggi accessibili Viaggi al femminile Viaggi di lusso Viaggi di stagione Viaggi low cost Weekend
Viaggi Curiosi
Buona fortuna Miti e leggende Sai perché Stranezze dal mondo
Destinazioni | Italia

Un'esperienza wild nel Pollino

di Eleonora David | Apr 15, 2019

Magnifico borgo parte del circuito nazionale dei Borghi più Belli d’Italia, Civita, in Calabria, ospita l’unico Centro di Educazione Naturale di tutta la regione. I Sette Venti del Pollino si occupa di didattica interattiva sui rapaci bandendo la caccia e gli spettacoli dall’antica arte della falconeria, di recente nominata Patrimonio dell'Umanità dall'Unesco. Nel primo ed unico centro di falconeria naturalistica della Calabria è possibile svolgere un percorso didattico interattivo, che prevede laboratori sulla cultura ambientale e rurale e conduce i visitatori alla scoperta dell'affascinante e magico mondo dei rapaci, animali fiabeschi dal carattere impressionante. La visita, che può variare a seconda delle tempistiche a disposizione, è adatta ad ogni età, purché siate vestiti a cipolla e indossiate scarpe comode! Passo passo, conoscerete in chiave naturalistica la vita di numerosi esemplari di rapaci. Non solo falchi quindi: tra gli animali del Centro ci sono Shira, il maestoso gufo reale, Nuvola, il curioso barbagianni, Zeus, la giocherellona poiana, e tanti altri tutti da scoprire attraverso un racconto legato alla biologia, fino ad arrivare alla chicca finale, l'inchino con sua maestà Abel l'aquila reale, un incontro tanto ravvicinato da sentire il battito del suo cuore! Insomma, l’emozione è garantita!

Il Centro, oltre ad ospitare le visite come ottima occasione didattica per grandi e piccini, è inoltre la base di partenza per tante altre attività: sport e avventura, arte e cultura, artigianato e gastronomia, indirizzate di volta a giovani, famiglie, gruppi di appassionati, studenti, sportivi e non solo. Tra le più interessanti: le visite agli scavi archeologici, diversi trekking (sia estivi che invernali con la neve), il birdwatching, i percorsi storici e culturali, le degustazioni di prodotti tipici locali, i percorsi naturalistici presso le grotte carsiche, l’arrampicata sportiva, vari laboratori legati all'artigianato locale, alla natura, e alle tradizioni calabresi, e tante altre esperienze da poter vivere godendo inoltre di una vista mozzafiato!

Leggi tutti gli articoli sui Borghi d'Italia