×

CATEGORIE

Arte, Cultura e Curiosità
Buona fortuna Dal libro al viaggio Dal quadro al viaggio Film di viaggio Miti e leggende Riqualificazioni Sai perché Stranezze dal mondo Street tour Viaggi da star
Destinazioni

Digital
App & Startup Nuove tecnologie
Mangiare nel mondo

Partire
Benessere Bimbi a Bordo Borghi d'Italia Esperienze Girl Power Viaggi accessibili Viaggi di lusso Viaggi di stagione Viaggi low cost Weekend
Shopping
Idee regalo In valigia
Think natural
Ricette di bellezza dal mondo Turismo sostenibile
What's new
Concorsi Eventi Opening Promozioni
Partire | Esperienze

South Australia , Dark Sky Reserve lungo il fiume Murray

di Redazione | Jun 06, 2019

Dark Sky Reserve, il South Australia si prepara ad una grande novità.

In South Australia il fascino del cielo notturno e l’effetto della luce delle sue stelle, favorita dalla relativa illuminazione di luoghi isolati, sta per istituzionalizzare il suo status visto l’ormai prossima realizzazione di un progetto ufficiale dedicato agli astronomi internazionali. Ambientalisti e astronomi del South Australia, insieme a International Dark Sky Association, hanno presentato a maggio gli ultimi documenti richiesti per ottenere una vasta area di campagna a soli 120 chilometri dalla capitale dello Stato, Adelaide, da dichiarare Dark Sky Reserve. In caso di successo, i 2.300 chilometri della Dark Sky Reserve sul fiume Murray diventerebbero il secondo International Dark Sky Place ufficialmente sancito in Australia. I cieli dell’Australia meridionale favoriscono notoriamente la migliore visione possibile della Via Lattea. 

 Il cielo in quell’area è più buio di grotta, si tratta di un luogo isolato dove non ci sono edifici o luci. La riserva ricade interamente nell’area del Mid Murray Council e la scelta è supportata anche dalla Società Astronomica del South Australia. Ci sono 13 Dark Sky Reserves nel mondo, le uniche due nell’emisfero australe si trovano in Nuova Zelanda e Namibia. Esistono anche dozzine di parchi più piccoli, principalmente in Nord America. Il Warrumbungle National Park nel New South Wales, aperto nel 2016, è stato il primo Dark Sky Park in Australia. Tuttavia, la sua posizione a 500 chilometri a nord-ovest di Sydney impone un viaggio di sei ore in auto. Di solito, nelle aree urbane dell’emisfero australe si possono vedere circa 200-300 stelle, mentre, si stima che nella nuova riserva in South Australia se ne potranno vedere tra le 2.000 e le 3.000.