×

CATEGORIE

Arte, Cultura e Curiosità
Buona fortuna Dal film al viaggio Dal libro al viaggio Dal quadro al viaggio Miti e leggende New look Sai perché Stranezze dal mondo Street tour Viaggi da star
Destinazioni

Digital
App & Startup Nuove tecnologie
Mangiare nel mondo

Partire
Benessere Bimbi a Bordo Borghi d'Italia Esperienze Girl Power Viaggi accessibili Viaggi di lusso Viaggi di stagione Viaggi low cost Weekend
Shopping
Idee regalo In valigia
Think natural
Ricette di bellezza dal mondo Turismo sostenibile
What's new
Concorsi Eventi Opening Promozioni
Partire | Viaggi di lusso

Anguilla, gioiello dei Caraibi

di Redazione | Nov 07, 2019

Un sogno ad occhi aperti, tra candide lingue di sabbia, acque intatte ed esclusivi resort

In posizione defilata nei Caraibi orientali, Anguilla è un’isola paradisiaca nell’estremo nord delle Isole Sopravento Settentrionali. Colonia Britannica popolata da appena15 mila abitanti distribuiti su 26 km di costa, vanta 33 spiagge di sabbia bianca, acque cristalline, alloggi paradisiaci e una cucina eccelsa. Ecco perché l’isola è la perfetta location per una fuga al caldo, se si è in cerca di un idilliaco rifugio tropicale, lontano da tutto, in qualsiasi momento dell’anno, con temperature medie costanti tra i 26 e i 29°C.

Vero e proprio eden per gli amanti del diving e dello snorkelling, l’isola è un santuario marino, per la sua barriera corallina senza eguali, popolata da una straordinaria varietà di pesci multicolori. Sono in totale sei i parchi marini che circondando l’isola proteggendo le risorse naturali includendo Dog Island, Prickly Pear, Little Bay, Shoal Bay-Island Harbour, Sandy Island e Sombrero Island. Anche i numerosi laghetti salati sono riserva naturale protetta che ha favorito l’insediamento di oltre 130 speci, tra cui garzette, pivieri, aironi e molti altri ancora rari. L’isola è habitat naturale di una varietà di animali e oltre 300 specie di piante autoctone. Con questo spirito è nata l'Anguilla National Trust che si occupa di organizzare tour e visite per chi è interessato a esplorare la natura dell’isola. È invece recente il progetto governativo sull’energia rinnovabile per migliorare la qualità della vita e dell’ambiente, già sperimentato al Frangipani Beach Resort, dove hanno installato un sistema di energia solare, diminuendo così l’impatto ambientale, con l’obbiettivo di compensare circa il 70% del fabbisogno energetico dell’hotel. Due tettoie sono state aggiunte, inoltre, sopra la struttura del parcheggio del resort, per convertire la luce direttamente in elettricità.

Anguilla continua ad essere tra le 20 migliori destinazioni al mondo per lune di miele e ha i migliori resort nei caraibi, tra cui il Belmond Cap Juluca, il Four Seasons, il CuisinArt, Lo Zemi Beach House Hotel & Spa che è ora parte di LXR Hotels & Resorts, il marchio della collezione di lusso di Hilton. Durante il soggiorno si alloggia in lussuosi resort, ville spettacolari, accoglienti guest house, confortevoli appartamenti e una serie di incantevoli piccoli hotel chiamati “The Charming Escapes”.

Apprezzata non solo per la bellezza del paesaggio ma anche come “capitale culinaria dei Caraibi”, offre una straordinaria offerta di stili di cucina capaci di soddisfare i viaggiatori più esigenti, attraverso un’enorme varietà di cucine con più di 70 esperienze di degustazione diverse: dall’elegante ed intimo ristorante per gourmet in riva al mare, fino al più rilassato bistrot sulla spiaggia o al festoso baracchino con grill all’aperto. Per le attività da fare durante il soggiorno, si spazia dalle immersioni subacquee allo snorkeling, dalla vela all’equitazione e il tennis, dalle gallerie d’arte ai musei, da cene a lume di candela ai ritmi travolgenti dei balli locali. Oppure, più semplicemente, giornate di relax sdraiati in spiaggia dopo una lunga passeggiata. Anguilla è facilmente raggiungibile grazie ai voli internazionali a St. Maarten, in alternativa ci si arriva dagli Stati Uniti e via Puerto Rico e Antigua.

Scopri qui tutti i Viaggi di lusso