×

CATEGORIE

Arte, Cultura e Curiosità
Buona fortuna Dal film al viaggio Dal libro al viaggio Dal quadro al viaggio Miti e leggende New look Sai perché Stranezze dal mondo Street tour Viaggi da star
Destinazioni

Digital
App & Startup Nuove tecnologie
Mangiare nel mondo

Partire
Benessere Bimbi a Bordo Borghi d'Italia Esperienze Girl Power Viaggi accessibili Viaggi di lusso Viaggi di stagione Viaggi low cost Weekend
Shopping
Idee regalo In valigia
Think natural
Ricette di bellezza dal mondo Turismo sostenibile
What's new
Concorsi Eventi Opening Promozioni
What's new | Eventi

Principato di monaco, al via la stagione di eventi

di Redazione | Nov 12, 2019

Appuntamenti culturali e sportivi e tante novità aspettano chi decide di visitare il Principato

È un fitto calendario di eventi quello che attende chi sceglie di trascorrere un long weekend nel Principato di Monaco. Tanta cultura e tanto sport, ma non mancano le novità, che renderanno il soggiorno ancor più stimolante. Si parte proprio con la cultura, protagonista, dal 27 dicembre 2019 al 5 gennaio 2020, nella Salle des Princes del Grimaldi Forum, con la stagione de "Les Ballets de Monte-¬Carlo", a cura del coreografo Jean-Christophe Maillot, con lo spettacolo Coppél-¬I.A., che porterà sul palco il tema della ricerca dell’amore in una società tecnologicamente avanzata. Dal 23 al 26 aprile invece, sempre al Grimaldi Forum, la Compagnia mostrerà al pubblico tutto il suo talento con un programma ambizioso sia a livello tecnico che artistico con tre spettacoli differenti: Altro Canto 1 di Jean Christophe Maillot, Quatre Tempérament di George Balanchine e Casi Casa di Matz Ek.

Dal 13 marzo all’11 aprile torna il Festival Printemps des Arts de Monte-Carlo giunto alla sua 36esima edizione. Con 31 concerti e ancora spettacoli, mostre, installazioni, proiezioni, workshop e masterclass, l’edizione 2020 si prospetta come un viaggio attraverso diverse tradizioni artistiche, da vivere in 16 sale dislocate nei luoghi simboli del Principato, come l’Hotel de Paris e il Museo Oceanografico e in altre località della Costa Azzurra. Non è da meno il palinsesto di grandi classici della stagione dell’Opera Monte-¬Carlo: tra gli spettacoli in calendario spiccano infatti La Bohème di Giacomo Puccini (il 24, il 26, il 29 e il 31 gennaio), La Traviata di Giuseppe Verdi (il 21, il 24, il 26 e il 28 aprile), ma anche il Concerto de L’Académie de l’Opéra de Monte-¬Carlo (il 30 ottobre 2019) e Le Comte Ory di Gioachino Rossini (il 22, il 24, il 26 e il 28 marzo).

Dal 7 febbraio al 21 maggio il Nouveau Musée Nationale de Monaco ospiterà la mostra temporanea Variations, Un regard sur les Décors lumineux d’Eugène Freypresso Villa Paloma. Va invece in scena dal 16 al 26 gennaio la 44ma edizione del tradizionale Festival Internazionale del Circo di Monte-¬Carlo. Il nuovo programma culturale comprende mostre temporanee presso il Museo Oceanografico, sulle rocca del Principato. Inaugurata ad aprile 2019, l’Odissea delle tartarughe marine è un nuovo spazio permanente di 550 mq in cui il visitatore può compiere un viaggio tra terra e mare alla scoperta delle tartarughe marine. Il 2020, inoltre, vedrà la nascita di un nuovo spazio temporaneo dedicato al corallo.

Il primo grande appuntamento mondano dell’anno, l’attesisssimo Ballo della Rosa, è in programma il 21 marzo nella prestigiosa Salle des Etoiles dello Sporting Monte-¬Carlo. Presieduto dal Principe Sovrano Alberto II e dalla Principessa Caroline di Hannover, riunisce il jet-¬set internazionale ed è un’iniziativa benefica di portata internazionale i cui proventi sono integralmente destinati alla Fondazione Princesse Grace, per aiutare persone in difficoltà e i bambini svantaggiati. Il tennis è invece protagonista dall’11 al 19 aprile 2020 con la Monte-¬Carlo Rolex Masters, prestigiosa competizione di tennis sui campi di terra battuta del Monte-¬Carlo Country Club.

Per maggiori informazioni: www.visitmonaco.com

Leggi qui tutti gli articoli di Eventi