×

CATEGORIE

Arte, Cultura e Curiosità
Buona fortuna Dal film al viaggio Dal libro al viaggio Dal quadro al viaggio Miti e leggende New look Sai perché Stranezze dal mondo Street tour Viaggi da star
Destinazioni

Digital
App & Startup Nuove tecnologie
Italia Travel Awards

Mangiare nel mondo

Partire
Benessere Bimbi a Bordo Borghi d'Italia Esperienze Girl Power Viaggi accessibili Viaggi di lusso Viaggi di stagione Viaggi low cost Weekend
Shopping
Idee regalo In valigia
Think natural
Ricette di bellezza dal mondo Turismo sostenibile
What's new
Concorsi Eventi Opening Promozioni
Partire | Viaggi di lusso

A Marrakech apre il nuovo The Residence by Cenizaro

di Redazione | Nov 13, 2019

Nasce dall’acquisizione della prestigiosa La Maison Arabe la nuova ‘casa’ del gruppo

È il nono gioiello del gruppo. Con l’acquisizione di La Maison Arabe inaugura la prima proprietà a Marrakech firmata Cenizaro Hotels & Resorts, in attesa dell’apertura di The Residence Douz, la seconda proprietà in Tunisia, prevista entro la fine del 2020.

Primo boutique riad-hotel del Marocco, in passato ha ospitato personaggi di rilievo del calibro di Winston Churchill, la Regina Ingrid di Danimarca e Charles de Gaulle. Oggi La Maison Arabeè ancora un hotel intimo con 32 camere e suite. Nel cuore della città nell'autentico quartiere di Bab Doukkala, si trova a pochi passi dalla famosa piazza Jemaa el Fna, ogni stanza è unica sia nell’arredo, la maggior parte hanno camino, balcone privato o terrazza.

Per i pasti si sceglie tra due ristoranti: Le Restaurant, con piatti tipici della cucina marocchina, da gustare sotto uno splendido soffitto zouaké dipinto a mano con musica dal vivo arabo-andalusa, oppure Les Trois Saveurs che offre il meglio della tradizione francese, marocchina e asiatica, per cenare sotto le stelle in terrazza, tra la piscina e il giardino. Non manca un orto biologico che produce la maggior parte delle erbe e dei prodotti utilizzati nelle cucine di La Maison Arabe, oltre che nei cooking workshop realizzati per gli ospiti.

Ci si rilassa nel Centro benessere, divisa tra due grandi hammam e cinque sale massaggi. O ancora, ci si può tuffare in una delle due piscine o semplicemente concedersi qualche momento di relax o nei lussureggianti giardini del Country Club situato nella dependance dell'hotel, a soli 15 minuti di auto. Da provare il cocktail du jour, ispirato alle atmosfere degli anni Trenta, da sorseggiare mentre si ascolta musica soft jazz dal vivo. 

Leggi qui tutti i Viaggi di Lusso