×

CATEGORIE

Arte, Cultura e Curiosità
Buona fortuna Dal film al viaggio Dal libro al viaggio Dal quadro al viaggio Miti e leggende New look Sai perché Stranezze dal mondo Street tour Viaggi da star
Destinazioni

Digital
App & Startup Nuove tecnologie
Italia Travel Awards

Mangiare nel mondo

Partire
Benessere Bimbi a Bordo Borghi d'Italia Esperienze Girl Power Viaggi accessibili Viaggi di lusso Viaggi di stagione Viaggi low cost Weekend
Shopping
Idee regalo In valigia
Think natural
Ricette di bellezza dal mondo Turismo sostenibile
What's new
Concorsi Eventi Opening Promozioni
Shopping | In valigia

Guida agli ACQUISTI a BANGKOK

di Redazione | Jan 27, 2020

I turisti più scaltri arrivano a Bangkok con valigie vuote e ripartono con le stesse piene di prodotti. La ragione risiede nel fatto che Bangkok è uno dei posti migliori del mondo per fare acquisti. I vantaggi qui sono molti: qualità, prezzi convenienti, artigiani esperti ed una contrattazione amichevole. Gli articoli più richiesti includono la seta thailandese ed il cotone, gioielli moderni e tradizionali con pietre preziose come zaffiri, smeraldi e diamanti, pietre semipreziose tra cui opali, giada, topazi, turchesi e zirconi, niello, argento, peltro bronzo. E poi ceramiche, terrecotte, quadretti intagliati nel legno, abiti confezionati su misura e centinaia di altri prodotti tipici. Gli acquisti in Thailandia possono essere di due tipi e si effettuano in diverse zone dedicate. I turisti possono acquistare presso le bancarelle lungo le strade dove troveranno mercanzie e capi d’abbigliamento a prezzi molto convenienti, oppure potranno acquistare in centri commerciali ed ipermercati dove i prezzi sono fissi. Sorprendentemente, bancarelle di strada come quelle del Weekend Market di Chatuchack spesso offrono oggetti di valore e di buona qualità a prezzi relativamente bassi, sebbene la contrattazione in Thailandia sia una forma d’arte: sempre praticata con ironia e con il sorriso sulle labbra. Anche i supermercati, i centri commerciali e gli ipermercati offrono buone occasioni rispetto ai negozi occidentali. Il servizio è ottimo ed all’interno delle aree commerciali si trovano spesso sale cinematografiche ed altri luoghi d’intrattenimento, oltre a ristoranti ove mangiare qualcosa.

ICONSIAM

ICONSIAM
ICONSIAM è l'ultima destinazione per lo shopping a Bangkok. Il complesso all-in-one, (750.000 mq), è situato sulla riva del fiume Chao Phraya ed è una meraviglia per gli appassionati di vendita e sviluppo. È diviso in tre sezioni principali: la principale ICONSIAM, l'affascinante lungofiume ICONLUXE e la strada laterale Siam Takashimaya. All'interno del complesso sono presenti zone speciali che distinguono ICONSIAM dagli altri centri commerciali. Per citarne alcuni, SookSiam porta il meglio delle province della Thailandia in un "villaggio" mentre Iconcraft cura l'artigianato thailandese di alta qualità e lo mette in mostra.

Yaowarat Road

Yaowarat Road (China Town)
Questa via rappresenta la Chinatown di Bangkok. Una vasta comunità cinese vive qui oramai da moltissimi anni. Naturalmente gli abitanti oggi si considerano thailandesi e molti di loro non sono più in grado di parlare il Cinese. Basta comunque guardarli in volto per intuirne le origini. Si tratta di un quartiere interessante da esplorare. La strada più emblematica di Chinatown è Yaowarat Road che inizia vicino al lato occidentale del Tempio Trimit. L’affollata Yaowarat Road è la strada principale di Chinatown ed è indubbiamente caratterizzata da un’altissima concentrazione di gioiellerie. Vi sono dozzine di negozi, tutti color oro e rosso, e molti di essi hanno prezzi davvero concorrenziali. La maggior parte dell’oro ha una purezza che super il 99%. I thailandesi non lo acquistano soltanto con finalità decorative ma anche come riserva da impiegare per tempi difficili: gli stessi negozi riacquistano l’oro al prezzo del giorno, con una piccola commissione. Questa zona è famosa anche per la buona cucina cinese, vi si trovano ad esempio locali che propongono la minestra con nidi di rondine, il dim-sum ed altre specialità tipiche cinesi. I negozi, inoltre, vendono selezioni di spezie cinesi.

Scopri la nostra rubrica In valigia