×

CATEGORIE

Italia Travel Awards

Destinazioni
Estero Italia
Partire
App & Hi-Tech Arte e Cultura Benessere Esperienze di Viaggio Eventi Mangiare in Viaggio Novità Promozioni e Concorsi Shopping Turismo sostenibile Vacanze per Famiglie Viaggi accessibili Viaggi al femminile Viaggi di lusso Viaggi di stagione Viaggi low cost Weekend
Viaggi Curiosi
Buona fortuna Miti e leggende Sai perché Stranezze dal mondo
Partire | Eventi

Carnevale nel 2020, le date e i luoghi

di elisabetta canoro | Feb 06, 2020

Le dritte per vivere al meglio la festa più divertente e irriverente dell’anno, un’ottima ragione per partire

Quando è Carnevale nel 2020? La data del Carnevale cambia ogni anno, si sa. Nel 2020 gli eventi in maschera cominceranno il 9 febbraio e terminano il 25 febbraio. Ecco allora alcuni suggerimenti per scegliere dove andare, in Italia e all’estero. Carnevale 2020 in Italia Nel Belpaese c’è solo l’imbarazzo della scelta, spaziando da quello storico di Ivrea con la spettacolare Battaglia delle arance a quello di Putignano, il più antico d’Europa, da quello scenografico di Venezia a quello dissacrante di Viareggio.

Nella Serenissima, calli, campielli, canali e le sale di palazzi storici si trasformano in un grande palcoscenico, dove sfilano personaggi in maschera. Il cuore della festa è Piazza San Marco, scenario dello spettacolare Volo dell’Angelo introdotto dalle tradizionali sfilate di rievocazione storica, che dà ufficialmente il via ai festeggiamenti. L’appuntamento è il 16 febbraio 2020. Ogni anno durante il Carnevale di Viareggio vanno in scena sfilate di carri allegorici che prendono di mira personaggi famosi della politica o dello spettacolo: opere d’arte di cartapesta alte fino a 20 metri, che sfilano, tra musica e balli lungo i tre chilometri della passeggiata che porta fino al mare. Leggendario il Carnevale di Ivrea con la storica Battaglia delle arance: Carnevale storico che si apre ufficialmente con l’Epifania, il 6 gennaio, e si conclude il 26 febbraio. Fitto il programma di eventi folcloristici, sfilate di carri allegorici, rievocazioni storiche e la divertente battaglia che dal 23 febbraio per tre giorni vede sfidarsi squadre di aranceri a colpi di agrumi.

Sull’arco alpino, tanti eventi divertenti attendono chi sceglie di trascorrere il Carnevale in montagna con i bambini, tra sfilate spettacolari, discese in maschera, giochi e animazioni nei parchi divertimento. Tra i più famosi spiccano il Carnevale ladino, atteso nella zona di Canazei, in Val di Fassa, dove sfilate e maschere fanno rivivere antiche tradizioni; in Friuli, a Sauris di Sopra, tra antiche case in pietra, si svolgono cortei e sfilate in maschera e, al tramonto, ha inizio la Notte delle lanterne, mentre ad Arabba, in Veneto, si svolge il Carnevale con gli sci ai piedi dove i bambini, rigorosamente in maschera, si sfidano in una gara sulla pista del Burz. In Basilicata, otto comuni delle province di Matera e Potenza mettono in scena uno spettacolo con protagonisti animali fantastici, creature mitologiche, personaggi coperti da pelli di pecora e campanacci, che si incontrano aggirarsi nelle strade delle città.

Da Nizza a Rio, da Las Palmas a Trinidad, non mancano poi le occasioni per festeggiare oltre confine. Dal 15 al 29 febbraio 2020, il Carnevale di Nizza trasforma la celebre Promenade des Anglais in un susseguirsi di parate, spettacoli di artisti di strada e show di gruppi internazionali che si esibiscono giorno e notte. Imperdibile la Battaglia dei Fiori, con il corteo di carri floreali e installazioni realizzate da fioristi esperti della regione. È il più grande Carnevale del mondo quello di Rio de Janeiro, con le sfilate nel Sambodromo di Rio che animano la città a ritmo di samba. A Las Palmas, Gran Canaria, si disputa la Battaglia della farina nel giorno de Los Indianos, il 24 febbraio, mentre a Trinidad si celebra il più grande Carnevale dei Caraibi, con sfilate coloratissime a ritmo di Calipso e Soca che percorrono le vie della città.

Scopri qui tutti gli Eventi