×

CATEGORIE

Italia Travel Awards

Destinazioni
Estero Italia
Partire
App & Hi-Tech Arte e Cultura Benessere Esperienze di Viaggio Eventi Mangiare in Viaggio Novità Promozioni e Concorsi Shopping Turismo sostenibile Vacanze per Famiglie Viaggi accessibili Viaggi al femminile Viaggi di lusso Viaggi di stagione Viaggi low cost Weekend
Viaggi Curiosi
Buona fortuna Miti e leggende Sai perché Stranezze dal mondo
Partire | Mangiare in Viaggio

The Countryside of Philadelphia, la capitale dei funghi

di Redazione | Apr 20, 2020

Nel Countryside di Philadephia, fiori e fughi sono una strana ma vincente accoppiata. Infatti, se i fiori sono i protagonisti indiscussi Longwood Gardens, la cittadina di Kennet Square è famosa per essere la capitale dei funghi. Kennet Square li celebra con un festival che si svolge ogni anno in due giorni a Settembre, durante il Mese dei Funghi. La tradizione iniziò nel 1890 quando proprio a Kennet Square, Harry Hicks e William Swayne cominciarono a coltivare funghi all’interno della loro serra privata. Una volta trovata la temperatura perfetta per la loro coltivazione, l’industria si allargò velocemente. Ora la Pennsylvania rappresenta più del 40% di tutta la produzione di funghi degli Stati Uniti d’America.
Il festival annuale offre cibo, musica, tour delle produzioni e lezioni di cucina. Vengono fatte anche delle dimostrazioni su come si coltivano i funghi, partendo da come è composto il terriccio ideale al modo in cui avviene la raccolta.
Uno dei piatti più famosi di questa zona è quindi la Zuppa di funghi.