×

CATEGORIE

Italia Travel Awards

Destinazioni
Estero Italia
Partire
App & Hi-Tech Arte e Cultura Benessere Esperienze di Viaggio Eventi Mangiare in Viaggio Novità Promozioni e Concorsi Shopping Turismo sostenibile Vacanze per Famiglie Viaggi accessibili Viaggi al femminile Viaggi di lusso Viaggi di stagione Viaggi low cost Weekend
Viaggi Curiosi
Buona fortuna Miti e leggende Sai perché Stranezze dal mondo
Partire | Viaggi di stagione

L'Indian Summer del Golden State

di Redazione | Apr 20, 2020

L'estate che non ti aspetti a San Francisco, l'unica città californiana che è meglio visitare in settembre e ottobre

"L’inverno più freddo che ho vissuto è stato un’estate a San Francisco!”, diceva Marc Twain. E aveva ragione. L’estate a San Francisco non è l’estate che ci aspettiamo di trovare in California. Palme, sole, spiagge, bay watch e bikini non sono caratteristiche di San Francisco, né d’inverno e né d’estate. E così anche il povero Marc Twain, come la maggior parte dei turisti che visitano San Francisco nei mesi di luglio e agosto, fu colto alla sprovvista e definì la sua estate a San Francisco l’inverno più freddo che avesse mai passato in vita sua.

Forse non tutti sanno che San Francisco si trova alla stessa latitudine di Atene e fa parte di uno stato che si chiama Golden State, la California, lo stato dove tutti gli Americani vorrebbero vivere proprio per il suo clima mite per tutto l’anno. La baia di San Francisco gode invece di un microclima tutto suo, caratterizzato in estate da temperature massime che non superano i 21 gradi Celsius, aria molto fresca di sera e da una fitta coltre di nebbia mattutina e in inverno da temperature che oscillano tra gli 8 e i 15 gradi Celsius.

Perché d’estate c’è nebbia? La nebbia estiva è dovuta principalmente alla posizione geografica di San Francisco. La città è infatti circondata dal mare su tre lati e quando la brezza fredda del Pacifico si scontra con le correnti di aria calda che provengono dalla zona della Central Valley, si forma una spessa coperta di nuvole che si siede sopra la città e si alza solo in tarda mattinata per lasciare il posto a sole, cielo azzurro e a quei panorami che hanno resto San Francisco famosa in tutto il mondo.

Scopri qui tutti i Viaggi di Stagione