REGOLAMENTO

REGOLAMENTO  Italia Travel Awards 2020

I riconoscimenti Italia Travel Awards sono un nuovo punto di riferimento per l’eccellenza turistica italiana.  Italia Travel Awards è una premiazione indipendente nata per individuare e valorizzare senza distinzione tutti coloro che operano nei vari ambiti del mondo dei viaggi e specificatamente nel settore turistico.
Il premio si propone di sostenere e diffondere il nome e la professionalità delle aziende del settore turistico assegnando un riconoscimento in termini di visibilità alle Aziende coinvolte.

Affinché la candidatura inviata sia valida, si prega di osservare le seguenti linee guida:


    Art. 1 Premessa
    Art. 2 Requisiti 
    Art. 3 Fasi
    Art. 4 Categorie
    Art. 5 Giuria
    Art. 6 Candidatura
    Art. 7 Votazioni Globali
    Art. 8 Nomination Finalisti
    Art. 9 Comunicazione Nomination
    Art. 10 Seconda fase di votazione
    Art. 11 Classificazione dei Vincitori
    Art. 12 Natura dei Premi
    Art. 13 Assegnazione dei Premi
    Art. 14 Utilizzo del Titolo
    Art. 15 Motivi di Esclusione
    Art. 16 Ricorsi e Segnalazioni
    Art. 17 Pubblicità e Promozione
    Art. 18 Trattamento dei Dati Personali
    Art. 19 Accettazione del Regolamento


Art. 1 Premessa
È indetta la V° edizione di Italia Travel Awards per l’assegnazione nazionale dei riconoscimenti per l’anno 2020. L’iniziativa è realizzata e promossa da ITA - Italia Travel Awards srls.

Art. 2 Requisiti 
Sono ammesse tutte le Aziende / Brand che operano nel settore turistico.
Le candidature possono essere effettuate esclusivamente online attraverso l’apposito modulo disponibile sul sito ufficiale www.italiatravelawards.it.
All’atto dell’adesione è necessario compilare il form di candidatura in tutti i campi obbligatori.


Art. 3 Fasi   

Candidatura - dal 9 ottobre al 15 dicembre
Prima fase votazioni da parte di Viaggiatori e Agenti di Viaggio - dal 18 dicembre al 01 marzo
Nomination dei 10 Finalisti - il 04 marzo
Seconda fase votazioni da parte di Viaggiatori, Agenti di Viaggio e giuria specializzata sui finalisti - dal 6 marzo 06 aprile 2020 
Pubblicazione dei 5 finalisti - 21 aprile 2020 
Assegnazione dei Premi - maggio 2020 

 

Art. 4 Categorie
I premi che verranno assegnati sono i seguenti:

Votati dagli AGENTI DI VIAGGIO:
- Assicurazione
- Ufficio di rappresentanza (DMC, GSA...)
- Compagnia Crocieristica extra-Europea
- Ufficio del turismo
- GDS
- Network
- Catena Alberghiera
- OTA
- Software house per il turismo
- T.O. medio/piccoli, specializzati, nicchia
- Tour Operator

- Progetto / programma di formazione

Votati dai VIAGGIATORI: 
- Aeroporto italiano
- Agenzia di Viaggio
- Albergo/Villaggio/Resort
- Compagnia aerea low cost

- Compagnia Aerea di linea
- Compagnia di Autonoleggio
- Compagnia di Crociere
- Compagnia di Traghetti
- Compagnia Ferroviaria
- Destinazione estera
- Destinazione italiana

- Profilo Social di viaggi
- Sito di Prenotazione Online

La Direzione si riserva la facoltà di assegnare Premi Speciali fuori Concorso.
A differenza dei premi su candidatura, questi non sono noti all’atto dell’iscrizione e vengono stabiliti sulla base di esigenze particolari legate a fattori temporali, a eventi specifici o accadimenti originali che ne determinano l’assegnazione.
 
Art.5 Giuria
La Giuria, nominata dalla Direzione, sarà composta da un team di professionisti con provata esperienza maturata negli anni nei principali settori appartenenti al mondo del turismo, i cui nominativi verranno pubblicati nel sito ufficiale.  Gli sponsor e i partner non hanno alcuna facoltà di
intervenire a qualsiasi titolo nel processo di valutazione e selezione.

Art. 6 Candidatura
Tutte le candidature devono essere compilate in tutte le loro parti e inviate esclusivamente tramite il form online al seguente link: https://www.italiatravelworld.it/awards/pagina/candida-la-tua-azienda

Si prega di fare attenzione a marcare le caselle relative alle categorie e ai premi per cui ci si candida, inviandole correttamente.
Fatti salvi i requisiti generali e la corretta compilazione del modulo di candidatura (Art. 2) fino alla data di pubblicazione dei candidati, la Direzione può, a suo insindacabile giudizio, sospendere, squalificare, cancellare o modificare una candidatura e ove necessario richiedere eventuali specifiche sul form inviato, anche a mezzo posta elettronica. Le candidature non saranno considerate interamente inviate, finché non sarà premuto il tasto INVIO al termine della compilazione del form online e non si riceverà il messaggio 
“La richiesta di candidatura è stata registrata! ". Sarà possibile candidare la propria azienda/brand per un numero massimo di 2 riconoscimenti per la categoria Agenti di Viaggio e massimo 2 riconoscimenti per la categoria Viaggiatori. Ogni azienda potrà candidare più di un brand.

Per tutte le candidature ricevute si intende che le informazioni saranno utilizzate per il lavoro di valutazione e selezione dei candidati finalisti e vincitori della presente edizione di Italia Travel Awards; i dati sensibili delle candidature saranno riservati e confidenziali, in ogni caso non oggetto di pubblicazioneLe aziende candidate si assumono l’intera responsabilità dei dati inviati.

Qualora non si raggiungesse il numero minimo di 10 candidature per un qualsiasi premio, lo stesso potrà essere cancellato.

E’ fatto obbligo per i tour operator, di candidarsi esclusivamente per uno dei due premi in palio dedicati a questa categoria. Qualora un’azienda si candidasse per entrambi, la Direzione di riserva il diritto di cancellare una delle due candidature a proprio insindacabile giudizio.
 

Art. 7 Votazioni Globali
Tutte le votazioni possono essere espresse esclusivamente attraverso il modulo di votazione presente nel sito www.italiatravelawards.it esclusivamente sulla lista dei candidati pubblicata.
Per tutte le fasi di votazione, il numero massimo di voti validi effettuabili da ciascuna utente è di 1 (uno) voto per ciascun premio previsto.
Durante le fasi di votazione aperte ai viaggiatori e agli agenti di viaggio tutti i candidati
potranno invitare i loro partner, amici, conoscenti e clienti a farsi votare.  Tutti gli inviti, post e/o pubblicazioni inerenti alla propria promozione devono espressamente menzionare la motivazione di invito al voto con il nominativo, categoria e nome del concorso.    

Qualsiasi invito o sponsorizzazione al voto in cambio di qualsiasi agevolazione (omaggi, sconti et similia) sarà penalizzato con l’immediato azzeramento dei voti. 

Art. 8 Nomination Finalisti
Le Nomination dei 10 finalisti saranno decretate sulla base del numero dei voti ricevuti dalle singole aziende candidate provenienti dal voto agenti di viaggio e viaggiatori.

I voti ottenuti nella prima fase di votazione saranno sommati ai voti ottenuti nella seconda fase di votazione. 

Qualora un utente partecipasse ad entrambe le fasi di votazione, esprimendo la sua preferenza verso la stessa azienda, il voto verrà comunque conteggiato una sola volta.


Art. 9 Comunicazione Nomination
La comunicazione di avvenuta Nomination sarà inviata via mail ai diretti interessati, e pubblicata sul sito www.italiatravelawards.it.
Sono previsti fino a 10 finalisti per ciascun premio.

Art. 10 Seconda fase di votazione 
A seguito delle Nomination decretate dal voto di agenti di viaggio e viaggiatoridal 6 marzo al 6 aprile 2020 verranno riaperte le votazioni per agenti di viaggio e viaggiatori. Contestualmente la giuria esprimerà le proprie preferenze di voto sulla base delle motivazioni espresse in fase di candidatura dalle singole aziende. Nello specifico:
- Perché il Brand è qualificato per questo premio?
- Qual è stato il più grande successo nell’ultimo anno?
- Nell’ultimo anno avete introdotto prodotti e/o servizi innovativi? Se sì spiegare
- Quali sono i vostri punti di forza rispetto ai vostri competitor?
- Quali saranno le novità in programma nel prossimo futuro? 


Art. 11 Classificazione dei Vincitori
I vincitori saranno classificati nella misura del 70% per mezzo dei voti espressi da agenti di viaggio e viaggiatori, 30% per mezzo del punteggio ottenuto dalla Giuria di esperti in base alla valutazione delle motivazioni espresse in fase di candidatura.
Al termine di tutte le fasi di votazione, sarà pubblicata la short list dei 5 finalisti per ciascun riconoscimento in ordine alfabetico.


Art. 12 Natura dei Premi
Italia Travel Awards è un premio onorevole rappresentato da una scultura che viene consegnata personalmente al vincitore durante il Galà di Premiazione, per ciascun premio in gara.


Art. 13 Assegnazione dei Premi
I premi saranno assegnati esclusivamente durante il Galà di Premiazione.
 Al vincitore di ogni singolo premio verrà consegnato il riconoscimento. 
I riconoscimenti potranno essere ritirati esclusivamente dai candidati o nel caso di forme giuridiche dai delegati rappresentanti. 


Art. 14 Utilizzo del Titolo
Italia Travel  Awards è un marchio di proprietà depositato e protetto da copyright su tutto il territorio nazionale.
Solo Italia Travel  Italia ha l’esclusivo diritto di riprodurre e distribuire tale premio.
L’utilizzo del marchio è autorizzato e concesso in esclusiva ai vincitori del titolo che assumono obbligatoriamente l’impegno di citare sempre il premio e l’anno di conseguimento.


Art. 15 Motivi di Esclusione
La partecipazione è subordinata al rispetto delle regole stabilite riportate nel presente regolamento; durante le fasi di votazione, saranno penalizzati tutti i partecipanti che, con manovre fraudolente o non consentite, tentino di alterare il corretto funzionamento dei meccanismi di voto gestito da un software certificato e non manomettibile, per la raccolta e la conservazione dei voti.
Qualsiasi invito o sponsorizzazione al voto in cambio di qualsivoglia agevolazione (es. buoni, sconti, omaggi, etc) saranno penalizzati con l’immediato azzeramento totale dei voti ricevuti.

Qualora si dovessero riscontrare votazioni non effettuate con la dovuta buona fede (a titolo esemplificativo, ma non esaustivo: indirizzi e-mail temporanei, votazioni multiple dallo stesso soggetto, utilizzo di software per aumentare artificialmente il numero di voti, ecc.) la Direzione provvederà a sospendere e/o annullare i voti illeciti e nel caso reiterato anche di azzerare il punteggio totale raggiunto.

Art. 16 Ricorsi e Segnalazioni
Ogni giudizio sui vincitori e sulle nomination è insindacabile.
Non sono ammesse contestazioni o ricorsi “contro” un candidato se non sulla base di una acclarata violazione documentabile da inviare a info@italiatravelawards.it.  Segnalazioni anonime e/o non provanti non verranno prese in considerazione.

 

Art. 17 Pubblicità e Promozione
La Direzione si incaricherà di attivare ogni forma di promozione per sollecitare le candidature e promuovere l’immagine di tutti i candidati. La Direzione si incaricherà inoltre di pubblicare l’elenco dei finalisti, degli assegnatari delle Nomination e delle menzioni speciali ai Partner Sponsor e di tutti i mezzi Stampa che aderiranno all’iniziativa.


Art. 18 Trattamento dei Dati Personali
Il conferimento di tali dati è obbligatorio e direttamente accettato alla presentazione di candidatura e/o di voto; il mancato conferimento o la successiva opposizione al trattamento (diritto previsto dall’art. 7 del D.Lgs 196/2003) determineranno l’impossibilità di conseguimento a partecipare e/o l’annullamento dei voti espressi. I dati conferiti verranno trattati dalla Direzione e da eventuali altre organizzazioni coinvolte nel pieno rispetto del D.Lgs 196/2003 in relazione agli obblighi legali ed alle relative esigenze di gestione, promozione e sponsorizzazione.
Italia Travel Awards è titolare del trattamento dei dati personali dei partecipanti. L’interessato può esercitare i diritti di cui all’art. 7 del D.Lgs 196/2003 rivolgendosi all’indirizzo mail info@italiatravelawards.it

Art. 19 Accettazione del Regolamento
La candidatura a Italia Travel  Awards comporta l’accettazione totale ed incondizionata di tutte le clausole contenute nel presente regolamento. La Direzione si riserva il diritto di apportare modifiche per un costante miglioramento ed adeguamento alle necessità sovvenute dal presente regolamento.